Tortine “girasole” soffici al miele

Tortine "girasole" soffici al miele

Primavera quando arrivi? Sei la mia stagione “del cuore”. (dicevo così già quando ero bambina)

Quando penso alla primavera me la immagino graziosa, profumata e piena di colori.

Da piccola attendevo l’arrivo della primavera con impazienza, potevo infatti dire addio a quelle interminabili giornate fredde e buie che caratterizzano l’inverno per dare il benvenuto a pomeriggi di sole, luce splendente, caldo ma non quello afoso dell’estate per intenderci.

Giocavo e correvo nei profumatissimi prati fioriti, popolati da deliziose e colorate farfalle che svolazzavano qua e là, seguendo il ritmo dei cinguettii degli uccelli.

Ma allora, perché quest’anno la primavera sembra proprio non volersi far vedere?

Piove un giorno sì e l’altro pure, il clima è quasi più freddo che nei mesi precedenti e poi ci fa tardare la semina delle coltivazioni nel nostro orto.

Mai come adesso mi viene in mente la canzone di Loretta Goggi, MALEDETTA PRIMAVERA. Mi ricordo mio nonno Primo, che me la intonava spesso, nei preziosi momenti trascorsi insieme.

La canticchiamo praticamente tutti…

che fretta c’era
maledetta primavera
che fretta c’era
se fa male solo a me.

che fretta c’era
maledetta primavera
che fretta c’era
lo sappiamo io e te
Na, na, na, na, na, na,
na, na, na, na, na, na,
maledetta primavera
na, na, na, na, na, na…

In attesa quindi, che la Primavera (quella vera) si faccia viva, ho iniziato da dentro casa a fare dei cambiamenti radicali.

Ciao ciao tende, lenzuola e tovaglie scure, vi ho sostituito con colori accesi quali rosso, arancione e giallo che portano tanta luce, felicità e allegria.

Mi sto impegnando a comprare spesso dei bei mazzi di fiori da mettere sul tavolo della sala, secondo me danno quella sensazione di freschezza e pulito.

Per quanto riguarda la cucina e nello specifico i dolci, questa settimana ho preparato delle Tortine “girasole” soffici al miele.

Tortine "girasole" soffici al miele

Sono semplici da preparare, carine da vedere ma soprattutto deliziose da gustare, così al naturale oppure accompagnate da creme o marmellate.

Questi stampini li ho acquistati da Tiger qualche mese fa, però magari li potete ancora trovare in negozio.

Io sinceramente è da un pò di tempo che non ci vado e quindi… adesso che ci penso, mi sa proprio che questo fine settimana ci faccio un giretto veloce.

Tortine "girasole" soffici al miele

Ingredienti per circa 20 tortine:

  • 200 g di burro
  • 50 g di zucchero di canna
  • 4 uova medie
  • 120 g di miele (Millefiori)
  • 150 g di farina
  • 100 g di farina di riso
  • 180 ml di latte
  • mezza bustina di lievito per dolci

Procedimento:

Preriscaldate il forno a 180°C.

Sbattete il burro e lo zucchero di canna con il frullino elettrico fino a quando il composto risulterà bello cremoso.

Aggiungete un uovo alla volta continuando a sbattere.

A questo punto unite il miele.

Setacciate le farine insieme al lievito e aggiungeteli all’impasto, alternandoli con il latte.

Mescolate per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Dovrete ottenere una crema liscia e gonfia.

Con un cucchiaio distribuite il composto negli appositi stampini (potete utilizzare anche i pirottini dei muffin) e pareggiate la superficie.

Infornate per circa 12-15 minuti.

Tortine "girasole" soffici al miele

Lascia un commento