Galette all’Uva Moscato d’Amburgo

Galette all'Uva Moscato d'Amburgo

Galette all’Uva Moscato d’Amburgo

Il mese di settembre ci sta ormai salutando con un cambio di stagione molto brusco, infatti le temperature sono calate e la mattina fa veramente fresco.

Anche se il sole non scalda più come prima, la sua lieve luce illumina queste giornate di inizio autunno, in cui le prime foglie iniziano a cambiare colore.

Immagino già lo splendore delle vigne quando passando per la strada saranno di un magnifico rosso intenso e un giallo acceso.

La Vendemmia a Fontanile è terminata già da un paio di settimane e oltre ai ricordi restano ancora dei succosi grappoli d’uva che portiamo sulle nostre tavole.

Galette all'Uva Moscato d'Amburgo

Per il progetto #CookingeBeauty, (la rubrica ideata in collaborazione con Mariacarla, Beauty e Lifestyle Blogger di MyFloreschic) di Settembre abbiamo scelto l’Uva ed io ho deciso di preparare la ricetta della Galette all’Uva Moscato d’Amburgo.

Ogni mese i nostri articoli avranno come protagonista un ingrediente (a volte di stagione altre no), raccontato sia dal punto di vista culinario che cosmetico.

Gli altri articoli pubblicati in precedenza li trovate all’interno del blog cercando Cooking e Beauty.

Cooking e Beauty L’Uva

Cooking & Beauty settembre uva

L’uva è ricca di sali minerali, in particolare di potassio e di vitamine tra cui la C, la B1 e la A.

L’Italia è il primo produttore al mondo di uva da tavola.

Tra le principali varietà di uva da tavola: Italia, Vittoria, Regina, per le uve bianche; Moscato d’Amburgo, Red Globe e Rosada per le uve rosse.

L’uva viene utilizzata soprattutto per la produzione del vino, e si parla in questo caso di uva da vino, ma anche per il consumo alimentare come frutta, sia fresca (uva da tavola), sia secca (uva passa, utilizzata in cucina e nella preparazione dei dolci).

Dall’uva si estrae il succo d’uva (bevanda non alcolica), e dai semi si estrae l’olio di vinaccioli.

FONTE: WIKIPEDIA

Cooking e Beauty settembre MyFloreschic

GLI EFFETTI BENEFICI DELL’UVA PER LA NOSTRA BELLEZZA Articolo di MyFloreschic

Quali sono gli effetti  benefici dell’uva? Come agisce l’uva sulla pelle, quali sono le sue proprietà?

Scopritelo insieme a Mariacarla, che ha scelto di parlarvi di due particolari prodotti:

CREMA UVA E ROSA MOSQUETA ARTES QUAERO

EAU DE RAISIN CAUDELIE

Galette all’Uva Moscato d’Amburgo

Galette all'Uva Moscato d'Amburgo

Ingredienti:

  • 300 g di uva Moscato d’Amburgo
  • 150 g di farina macinata a pietra
  • 100 g di farina di grano saraceno
  • 80 g di burro
  • 70 g di acqua
  • 65 g di zucchero di canna
  • il succo di mezzo limone
  • un cucchiaino di amido di mais
  • un pizzico di sale
  • latte q.b.

Preparazione:

In una ciotola versate le farine setacciate, lo zucchero di canna, il sale e il burro tagliato a cubetti.

Impastate con le mani per incorporare tutti gli ingredienti e formare un composto grezzo.

A questo punto aggiungete l’acqua fredda e formate un panetto liscio e omogeneo.

Avvolgete l’impasto nella pellicola alimentare e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Nel mentre lavate i chicchi d’uva, se volete togliete i semini e poneteli in una ciotola con il succo di limone, due cucchiai di zucchero di canna e l’amido di mais.

Su un piano di lavoro infarinato stendete l’impasto con l’aiuto di un mattarello.

Create una forma rotonda e bucherellate la base con una forchetta.

Posizionate al centro l’uva e ripiegate i bordi per formare la galette.

Potete spennellare i bordi con un po’ di latte.

Mettete in forno preriscaldato a 180° C per 35 minuti circa.

Servite la Galette all’uva Moscato d’Amburgo tiepida o fredda.

Galette all'Uva Moscato d'Amburgo

Lascia un commento