La mia Apple Pie Sbriciolata con panna acida per Il Club del 27

La mia Apple Pie Sbriciolata con panna acida per Il Club del 27

La torta di mele mi riporta indietro nel tempo, quando con la nonna tuffavo le mele tagliate a fettine sottili nell’impasto cremoso e senza grumi che aveva sbattuto con tanta energia utilizzando una grande frusta da cucina.

Ovviamente sul fondo della ciotola avanzava sempre un po’ di impasto, così la nonna me la appoggiava sulle gambe e mentre ero seduta sul piano di marmo, immergevo il mio piccolo dito e me lo gustavo, restando in attesa che la torta cuocesse nel forno.

Esistono così tante versioni della torta di mele che probabilmente potremmo fare una ricetta diversa per ogni giorno della settimana fino all’infinito (…e oltre…).

Il trionfo della Mela: Apple Pie per Il Club del 27

Con il gruppo del Club del 27 vi proponiamo delle meravigliose Apple Pie da condividere con la vostra famiglia, e ricordate una mela al giorno toglie il medico di torno.

Meglio ancora se la mela è nella torta! Voi cosa ne pensate? 🙂

La mia Apple Pie Sbriciolata con panna acida per Il Club del 27

Ingredienti per la base:

  • 320 g di farina
  • 230 g di burro freddo
  • 1 cucchiaino di sale
  • 50 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 60 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di aceto

Preparazione della base:

Setacciate la farina sul piano di lavoro e fate la fontana con il sale e lo zucchero semolato: aggiungete il burro tagliato a dadini.

Sbattete leggermente l’uovo, quindi aggiungetelo all’acqua e all’aceto.

Iniziate a lavorare con la punta delle dita, incorporando via via la farina: l’impasto cambierà di consistenza, suddividendosi in grosse briciole.

A questo punto, iniziate a impastare con il palmo della mano facendo leva sui polsi.

Non lavorate eccessivamente l’impasto: 4 o 5 volte dovrebbero essere sufficienti per ottenere una pasta liscia e omogenea.

Datele la forma di una palla, avvolgetela nella pellicola per alimenti e ponete in frigorifero fino al momento dell’utilizzo (almeno 30 minuti).

Ingredienti per il ripieno:

  • 100 g di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di farina
  • noce moscata a piacere
  • un pizzico di sale
  • 1 uovo grande
  • 300 ml di panna acida
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 6 mele tagliate a fettine sottili

Preparazione del ripieno:

Mescolate lo zucchero semolato con la farina, la noce moscata e il sale in una ciotola capiente.

Aggiungete l’uovo, la panna acida e la vaniglia e sbattete fino a rendere il composto liscio e cremoso.

Aggiungete le fettine di mele e amalgamatele al composto.

Procedimento Apple Pie:

Stendete l’impasto su un piano infarinato allo spessore di pochi mm.

Adagiate l’impasto in una teglia rotonda e ritagliate la pasta in eccesso.

Versate la crema di mele e panna acida all’interno della base.

Cuocete a 180°C nel forno preriscaldato per 15 minuti, poi abbassate la temperatura a 170°C, coprite la torta con un foglio di alluminio e continuate la cottura per 40 minuti.

Ingredienti per il crumble:

  • 60 g di farina
  • 75 g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • un pizzico di sale
  • 70 di burro, a temperatura ambiente
  • 50 g di noci tritate (opzionale)

Preparazione Apple Pie:

Mentre la torta cuoce, preparate il crumble.

Unite la farina con lo zucchero di canna, la cannella e il sale.

Aggiungete il burro e con le dita formate tante briciole grossolane.

Mescolate le noci, se avete deciso di utilizzarle.

Rimuovete la pellicola dalla torta.

Cospargete il crumble sopra la torta.

Cuocete per 10-15 minuti, fino a quando la superficie è dorata.

Lasciate raffreddare la torta su una gratella prima di servire.

La mia Apple Pie Sbriciolata con panna acida per Il Club del 27 è pronta per essere gustata. Chi ne vuole una fetta?!

Camilla - La Cascata dei Sapori

12 pensieri su “La mia Apple Pie Sbriciolata con panna acida per Il Club del 27

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto