Parigi con guida – secondo giorno

2 GIORNO: Venerdì 16 Agosto VISITA GUIDATA DI PARIGI

Colazione in hotel alle ore 8.30. Alle 9:00 abbiamo incontrato la guida per la visita guidata della città con il pullman. La prima tappa è stata a Place de la Bastille, dove si può vedere La Colonna di Luglio.

Parigi con guida - secondo giorno

Come seconda tappa abbiamo raggiunto Rue de la Cité per la visita interna della Cattedrale Notre Dame de Paris.

Parigi con guida - secondo giorno

Parigi con guida - secondo giorno

La terza e ultima tappa in pullman con la guida è stata vedere Il Panthéon…

Parigi con guida - secondo giorno

Les Jardins de Luxemburg…

Parigi con guida - secondo giorno

L’ Opéra…

Parigi con guida - secondo giorno

…e Le Louvre…

Parigi con guida - secondo giorno

Per pranzo abbiamo scelto un bistrot in Rue de Rivoli, chiamato La Coopérative. Il locale è carino e accogliente, i camerieri molto disponibili, ma per il cibo non siamo rimasti soddisfatti, abbiamo preso due baguettes con salame, contenenti anche burro e asparagi, ma il pane era secco e asciutto, forse, avessimo avuto più tempo a disposizione avremmo scelto altri piatti dal menù.

Nel pomeriggio visto che potevamo girare liberamente abbiamo deciso di andare a vedere la Place Igor Stravisky e la sua particolare fontana…

Parigi con guida - secondo giorno

Parigi con guida - secondo giorno

…lì vicino c’è anche le Centre George Pompidou in stile moderno.

Parigi con guida - secondo giorno

Dopo abbiamo preso la Metro e abbiamo raggiunto la Galerie La Fayette, siamo saliti fino alla terrazza, dove si vede il panorama della città, abbiamo fatto molte foto e dopo siamo scesi e ci siamo fermati per prendere di nuovo i Macarons ma questa volta da Pierre Hermé, dove i gusti sono più particolari rispetto a quelli de La Durée.

Parigi con guida - secondo giorno

Usciti, siamo andati a prendere la Metro per andare a Montmartre, la fermata è quella di Abbesses, i tunnel sono tutti dipinti con paesaggi e fiori e appena esci fuori, ti senti subito immerso in un altro ambiente, artisti che suonano, piccoli bistrot e viuzze caratteristiche.

Parigi con guida - secondo giorno

Abbiamo fotografato il muro dei Je t’aime…

Parigi con guida - secondo giorno

…poi abbiamo intrapreso la strada tutta in salita, senza prendere la funicolare, fino ad arrivare a La Place du Tertre, piazzetta dove ci sono locali, negozi di souvenirs e tanti artisti, così abbiamo deciso di farci fare un ritratto di coppia…

Parigi con guida - secondo giorno

Dopo siamo andati a vedere la Basilique du Sacre Coeur e il panorama sulla città era da perdere il fiato.

Parigi con guida - secondo giorno

Per la cena abbiamo scelto il bistrot “Au petit creux”, 8 rue du Mont Cenis, 75018 Paris.

Abbiamo preso due crêpes con prosciutto e formaggio, finalmente qualcosa di squisito!

Dopo ci siamo incamminati per raggiungere Pigalle, alla sera è colmo di turisti curiosi come noi di scoprire questo particolare quartiere. Fuori dal Moulin Rouge c’è la coda per entrare e con tutte le luci non possiamo fare altro che ammirarlo e fotografarlo.

Parigi con guida - secondo giorno

Al termine scendiamo in metropolitana per fare ritorno in albergo e riposarci dopo una frenetica ma stupenda giornata.

 

Lascia un commento