Festival dell’Oriente

Festival dell'Oriente

Buongiorno a tutti!

Lo scorso fine settimana, mi sono recata a Novegro (Milano) per visitare il Festival dell’Oriente, già presente dal 24 al 27 aprile e poi dal 1 al 4 maggio.

VIDEO FESTIVAL DELL’ORIENTE NOVEGRO 2014

Erano presenti mostre fotografiche, stand commerciali, gastronomia, concerti, danze dei vari paesi orientali.

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

 

Il costo del biglietto è stato di 10 €, mentre per il parcheggio ho pagato 2,50 €.

In autostrada mi sono diretta verso l’uscita Linate e poi ho seguito le indicazioni, quindi si raggiunge molto facilmente.

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

 

In questo nuovo post vi parlerò dei banchetti che mi hanno lasciata letteralmente a bocca aperta.. anche perché di cose da vedere ce n’erano davvero tante e quindi non voglio annoiarvi, elencando ogni elemento. Se volete comunque potete trovare tutte le fotografie sulla mia pagina Facebook.

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

 

Rimango nell’ambito culinario tralasciando tutto ciò che riguarda indumenti, mobili, massaggi e così via.

Sono arrivata alle 10, puntuale per l’orario di apertura, iniziava ad affluire gente, ma si girava tra i banchetti e i padiglioni molto bene, quindi il mio consiglio se avete intenzione di andarci il prossimo anno oppure a Roma (30 e 31 Maggio e l’1 e 2 Giugno al complesso fieristico Fiera Roma) è di arrivare di prima mattina in modo da vedere tutto con molta calma.

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

 

Appena entrati si sentivano già odori e profumi provenire da tutti i lati.

Il primo ristorante in cui mi sono imbattuta è stato il Thailandese e sicuramente quello che mi ha colpita di più.

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

Non so se tramite le fotografie riesco a trasmettere quello che ho provato avvicinandomi ai quei cibi; per la prima volta in vita mia mi è venuta una fame assurda a metà mattinata.

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

Gli altri ristoranti presenti erano: Indiano, Marocchino, Cinese, Giapponese, Vegetariano, Indonesiano, Tibetano e dello Sri Lanka, anche quello ricco di sapori insoliti per noi europei.

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

Passando tra gli stand, mi hanno impressionato soprattutto quelli che esponevano spezie e altre erbe aromatiche, perché occupandomi di cucina, mi affascinano tutti questi colori e odori.

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

Personalmente, mi piacciono molto i tè, le tisane e gli infusi, in particolar modo quelli con i pezzetti di foglie, di frutta o altro, che vengono venduti sciolti e non nelle classiche bustine, perché hanno un gusto più vero e deciso. Adoro gustarli con una buona fetta di torta!

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

Parlando invece di cibi dolci, dopo le mie ultime pubblicazioni sulle crêpes, dovevo assolutamente provare queste biologiche, e devo dire che sono state una vera rivelazione.

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

Questo Festival mi ha permesso di immergermi nelle culture e nelle tradizioni di un Continente molto lontano e diverso dal mio.

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

Dal mattino alle 10.30 fino a sera, si sono svolti molti spettacoli e cerimonie tradizionali, davvero caratteristiche e originali, che ti trasmettevano molta allegria.

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

SPETTACOLO COREANO

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

FOLKLORE THAILANDESE

FESTIVAL DELL'ORIENTE NOVEGRO

Kaoru Kobayashi

Durante la giornata ho avuto anche la possibilità di partecipare ad un mini corso sulla preparazione del sushi e ad una lezione di origami… ma di questo argomento ve ne parlerò nei prossimi giorni in un altro articolo.

Continuate a seguirmi!

Lascia un commento