La Riserva Naturale dei Ciciu del Villar

La Riserva Naturale dei Ciciu del Villar

Buongiorno,

oggi giornata di sole, e mentre sono sul mio terrazzo di casa decido di sistemare questo articolo che avevo intenzione di pubblicare più avanti ma visto il lancio di un nuovo progetto da parte di Silvia del blog Trippando ho pensato di non aspettare e consigliarvi questo posto che a me è rimasto nel cuore e che è ideale per delle gite fuori porta.

Si tratta della Riserva Naturale dei Ciciu del Villar…

La Riserva Naturale dei Ciciu del Villar

La Riserva Naturale dei Ciciu del Villar

È una riserva regionale del Piemonte, si trova a pochi minuti dal paese di Villar San Costanzo, tra Busca e Dronero in provincia di Cuneo.

La riserva è nata per proteggere un fenomeno di erosione molto particolare: le “colonne di erosione” (anche chiamate “piramidi di terra”, o “Ciciu ‘d pera”), che si ergono ai piedi del massiccio del monte San Bernardo.

La Riserva Naturale dei Ciciu del Villar

Queste “sculture morfologiche”, con una tipica forma di funghi sono composti da un “gambo” su cui poggia un “cappello” costituito da terra e pietrisco.

In quest’area questi monumenti naturali sono noti come “Ciciu del Villar” o “ciciu ‘d pera”, termini che nel dialetto locale significano “fantocci di Villar”, “pupazzi di pietra”.

La Riserva Naturale dei Ciciu del Villar

L’area dei Ciciu del Villar rappresenta, dal punto di vista naturalistico, un’autentica rarità all’interno del patrimonio ambientale piemontese, sia per le importanti peculiarità geologiche che la rendono unica nel suo genere, sia per la ricchezza della fauna che è possibile osservare nei pochi ettari destinati a protezione.

Nella Riserva sono segnalati percorsi che possono essere visitati a piedi o in mtb.

La Riserva Naturale dei Ciciu del Villar

Vi segnalo il percorso Ciciuvagando (percorso turistico), il percorso escursionistico, la pista ciclabile e il percorso ciclabile del Maira.

La Riserva Naturale dei Ciciu del Villar

Il percorso si snoda in diversi itinerari possibili, lungo i quali si incontrano casotti in pietra contenenti informazioni sulla storia, sulla natura e sulla geomorfologia del territorio (tempo di percorrenza circa 45 minuti, con salita al punto panoramico, oppure possibilità di un percorso più breve di circa 20 minuti).

Da una diramazione del percorso turistico si può raggiungere il Colle della Liretta situato a m. 1116, splendido balcone naturale da cui si può ammirare la pianura cuneese e il retrostante arco alpino (tempo di percorrenza circa 2 ore).

La Riserva Naturale dei Ciciu del Villar

Spero di avervi incuriosito su questo fantastico luogo naturale, visto che ci sono stata nel 2012 sicuramente ritornerò per ammirare nuovamente le bellezze che la natura può offrirci.

Lascia un commento