Mare…profumo di mare… Lido di Volano Agosto 2015

Mare…profumo di mare… Lido di Volano Agosto 2015

Buongiorno,

lo so…lo so… sto parlando di mare in questi giorni di freddo e pioggia, ma ho seguito alla lettera l’itinerario che ho percorso durante la vacanza in Emilia Romagna e quindi oggi l’articolo è tutto dedicato al Lido di Volano.

Inizio con il dirvi che abbiamo pensato molto a quale Lido Ferrarese scegliere (sono ben 7) perché ognuno ha le sue caratteristiche.

Adagiati su 23 km di sabbia finissima e dorata, davanti ad un mare calmo e poco profondo, i sette Lidi di Comacchio sono la meta perfetta per le vacanze delle famiglie, per il divertimento, l’attività sportiva dei ragazzi, il relax e il benessere di tutti.

Lido di Volano

 

Lido degli Estensi

Un lido che ha come caratteristica principale la mondanità: è il Lido del divertimento, la spiaggia dei giovani, è il viale dello shopping.

Lido degli Scacchi

Insieme al Lido di Pomposa, è per eccellenza il lido dedicato alle famiglie. Grazie ai servizi di qualità e di controllo delle spiagge, a moderni stabilimenti balneari attrezzati per i più piccoli, agli alberghi e ai campeggi d’alto livello si può vivere una vacanza in grande tranquillità.

Lido delle Nazioni

E’ l’anima sportiva della costa, con il suo grande lago artificiale, vicino alle spiagge, dove si tengono corsi di canoa e di vela.

Per una vacanza all’insegna del benessere è aperta una moderna struttura termale che utilizza l’acqua salsobromoiodica, con centri massaggi e aree relax.

Lido di Pomposa

Insieme al Lido degli Scacchi, è per eccellenza il lido dedicato alle famiglie, grazie ai servizi di qualità e di controllo delle spiagge e ai moderni stabilimenti balneari attrezzati per i più piccoli.

Lido di Spina

Il lido deve il suo nome alla fiorente ad antica pineta in cui è immerso.
E’ il più residenziale dei Lidi e le sue strade, inserite in un gioco urbano di semicerchi, fanno da cornice a villette basse e raffinate.

ed infine il Lido di Volano scelto da noi perché…

Lido di Volano

 Circondato da una grande pineta, è la località che maggiormente conserva un profondo contatto con la natura.

E’ la località più a nord del litorale di Comacchio e prende il nome da un ramo dell’antico corso del fiume Po.

Da qui si può godere appieno di bellezze che privilegiano un contatto diretto con la natura incontaminata: le spiagge, con il loro arenile comodo per lunghe passeggiate e bagni di sole, sono protette da una grande pineta e guardano verso il grande Delta del Po e la Sacca di Goro.

Lido di Volano
Purtroppo però c’è da dire una nota negativa…a causa del grande caldo di quest’estate anche l’acqua non era per niente fresca e a causa di questo motivo sulle rive di alcuni lidi hanno trovato dei pesci morti, (ho letto molti articoli online su questo argomento), al Lido di Volano le alghe erano tante e l’acqua non era limpida ma ci siamo divertiti e rilassati lo stesso.

Abbiamo pranzato presso il ristorante del Bagno Estense (dove avevamo anche i lettini) che si trova in Via Lungomare del Parco, 9 gustando dei meravigliosi spaghetti alle vongole.

Spaghetti alle vongole

Questo è tutto per quanto riguarda la nostra mezza giornata di relax al mare con un cielo diciamo variabile, infatti nel pomeriggio abbiamo fatto un’escursione accompagnata da un clima non molto favorevole.

Ma di questo argomento ve ne parlerò mercoledì nel prossimo articolo!

2 commenti

  1. In questi giorni si ha proprio voglia di vedere queste immagini anche se portano un po’ di malinconia..grazie x il tuo dettagliato reportage 🙂
    Il prossimo anno in Versilia, così ci incontriamo ^_*

    1. lacascatadeisapori dice: Rispondi

      Grazie mille! Siii..dai sarebbe proprio bello… comunque spero di incontrarti prima tipo per il corso di Sara Papa???!!! *-*

Lascia un commento