Pane senza impasto – No Knead Bread. Ricetta con lievito di birra

Pane senza impasto – No Knead Bread. Ricetta con lievito di birra

Il miraggio di tornare indietro nel tempo, all’origine di ogni cosa, ai primi due chicchi di grano che si sono abbracciati a formare il primo pane.

(Fabrizio Caramagna)

Mi piace pensare che la gente quando cucina e mette le mani in pasta, stacca per un attimo la mente dalla dura realtà e si tuffa in una montagna di farina che dà il via alla creatività personale.

Ogni ricetta è diversa perché preparata con il proprio cuore!

Il Pane senza impasto sta spopolando in rete, tutti lo preparano e lo postano con orgoglio nei loro profili personali.

La ricetta del mio Pane senza Impasto è tratto da: Cucina Naturale Pane Focacce Grissini Gribaudo.

Pane senza impasto – No Knead Bread. Ricetta con lievito di birra

Ingredienti:

  • 400 g di farina 0
  • 300 g di acqua fredda
  • 3 g di lievito di birra
  • 5 g di sale
  • semola per spolverare

Procedimento:

Versate la farina, il lievito e il sale in una ciotola e mescolate rapidamente con il mestolo di legno.

Di seguito unite l’acqua fredda e mescolate ancora.

L’impasto dovrà risultare molto appiccicoso e, se necessario, unite ancora uno o due cucchiai di acqua.

Sigillate la ciotola, riponetela nel forno spento o in un pensile in modo da proteggere l’impasto da correnti d’aria e lasciate riposare per almeno 12 ore e fino a un massimo di 18.

Riprendete l’impasto e rovesciatelo su una spianatoia spolverata con abbondante farina.

Con l’aiuto di una spatola portate i lembi esterni della pasta verso il centro in modo da formare una palla.

L’impasto sarà molto morbido e difficile da gestire.

Ponete l’impasto a lievitare in un canovaccio ben infarinato e lasciate riposare fino al raddoppio.

Scaldate il forno a 230°C lasciando all’interno una pentola di circa 26 cm di diametro, meglio se di ghisa, chiusa con il coperchio.

Raggiunta la temperatura, aprite il canovaccio in modo da lasciare la piega del pane verso l’alto e rovesciate l’impasto direttamente all’interno della pentola.

Fate molta attenzione a non scottarvi, la pentola sarà rovente.

Richiudete il coperchio e rimettete la pentola in forno.

Fate cuocere per 30 minuti con il coperchio, poi scoprite e continuate la cottura per altri 20 minuti finché il pane non avrà un colore nocciola.

Lasciate raffreddare il pane su una gratella prima di servire

Camilla - La Cascata dei Sapori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
error: Contenuti Protetti