1° CONTEST: IL VIAGGIO IN UN PIATTO

Buon pomeriggio a tutti,

le vacanze sono ormai terminate, è tempo di tornare alla vita di tutti i giorni, c’è chi inizia la scuola e chi riprende il lavoro … io invece ho deciso finalmente di dare il via al mio primo Contest denominato “Il Viaggio in un Piatto”.

Non so voi, ma viaggiare è una mia grande passione e quando mi reco in un luogo nuovo, mi piace provare i piatti tipici e al ritorno mi cimento nella preparazione di alcuni di essi.

Quando arriva il momento dell’assaggio, il sapore mi riporta alla mente momenti di quel viaggio, weekend o giornata fuori porta.

È mai capitato anche a voi di preparare un piatto che vi ricorda un viaggio passato?

Se si, partecipate a questo contest illustrandomi la vostra ricetta  e raccontandomi qualcosa della vostra avventura turistica e gastronomica.

Contest il viaggio in un piatto

Regole per partecipare:

  • Diventate follower del mio Blog e mettete MI PIACE sulla mia Pagina Facebook;
  • Al Contest potete partecipare tutti, con quante ricette volete, che dovranno contenere almeno una foto del piatto finito;
  • I possessori di Blog dovranno postare (o ripubblicare con il breve racconto di viaggio) nel proprio Blog le ricette nei giorni dal 13 settembre al 20 ottobre, prelevare il banner ed inserirlo, con il link a questo post, nella sidebar del blog (o nella sezione dedicata) ed alla fine del post scelto scrivere: Con questa ricetta partecipo al Contest “Il Viaggio in un Piatto” di La Cascata dei Sapori;
  • Lasciate un commento a questo post con il link alla vostra ricetta, nome del blog e titolo della ricetta;
  • Chi non ha un blog potrà inviare le ricette per messaggio privato sulla mia Pagina Facebook e condividerla sulla propria bacheca, nei giorni dal 13 Settembre al 20 Ottobre.

Le ricette partecipanti saranno elencate in questo post e verrà creato un album sulla mia pagina FB.

Il vincitore sarà decretato il 24 Ottobre.

Al termine del Contest i partecipanti potranno scaricare un pdf con la raccolta delle ricette pubblicate che avrà come copertina la foto della ricetta vincitrice.

Partecipate numerosi!  Trovate l’evento anche su FB!

Le mie ricette:

Crema Catalana (Spagna – Barcellona)

Impasto per Crêpes Golose (Francia – Parigi)

Crêpes al Prosciutto e Formaggio (Francia – Parigi)

Crêpes Ricotta e Spinaci (Francia – Parigi)

Scones all’Uvetta (Inghilterra)

RICETTE CONTEST:

1- Szarlotka – torta di mele polacca di Il nuovo piacere dei sensi

2- Bretzel rolls di Il nuovo piacere dei sensi

3- Purea di melanzane alla greca di Le Repas Secret

4- Torta di ricotta di Buda di Pentole e vecchi merletti

5- Strangolapreti agli spinaci di Rilassarsi cucinando

6- Linzer Torte light di Rilassarsi cucinando

7- Sacher di Cuochi per passione

8- Mini Parmigiana light di melanzane di Il laboratorio culinario di Jeggy

9- Polpette di baccalà con contorno di fagioli neri di Pasticci & Pasticcini di Mimma

10- New Orleans.. forever in my heart ! (biscotti salati) di Pasticci & Pasticcini di Mimma

11- Muffins ai gamberetti ed erba cipollina di Pasticci & Pasticcini di Mimma

12- Kanelbullar Svedesi di Le ricette di Donna Vale

13- Mohnstrudel: Strudel ai semi di papavero di Mi fai un muffin?

14- Spaghetti alla Nerano di Storie da mordere

15- Canederli in brodo di In cucina con Lidia

16- Il mio “Soft Chicken Taco” di Passioni & Curiosità

17- Tegole Valdostane di Stop Thinking Let’s Cook

18- Kringel estone di Deliziosa Virtù

19- Madeleine di Deliziosa Virtù

20- Cupcakes biscotti e crema di Sweet Tea Bag

21- Acciughe in Saor di Pixelicious

22- Cornish Pie Torta Salata della Cornovaglia di Sfizi e Vizi

23- Pastiera Napoletana di Le cronache del forno

24- Pancakes con pasta madre di Letizia in Cucina

25- Tapas alle melanzane e caprino di Vegetariana…ma non solo

26- Pita al farro e catalogna di Con Grano di Sale

27- Passeggiando per i Sassi di Maison Lizia 

28- La Pissaladière (Focaccia Provenzale con Acciughe, Cipolle Dorate, Capperi e Olive) di Pixelicious

29- Bretzel di Deliziandovi

30- Budino di riso nero alla vaniglia di Ricette Vegolose

31- Pirozhki alle patate di Fratelli ai Fornelli

32- Waterzooi – Zuppa di Pollo con Porri, Prezzemolo e Panna di Coccola Time

33- Venezia e gli Zaleti di Sweet Cakes by Lalla

34- Tartara di Branzino, Mango e Pomodorini con Uova di Salmone e Germogli su Crema di Avocado di Pixelicious

35- CANEDERLI IN BRODO di Chiara Michieletto (pervenuta per messaggio privato sulla mia Pagina Facebook) 

Amo il trentino , le verdi vallate , il silenzio degli alpeggi, l’aria dell’alta montagna e il profumo del fieno appena tagliato , ma soprattutto amo la sua cucina.
l’autunno ormai è già arrivato e come ogni anno quando le prime giornate di nebbia fanno capolino dedico una giornata ai CANEDERLI IN BRODO. Nulla di più buono e nutriente dopo una giornata di lavoro fuori al freddo.

859788_10200638374750746_42554951_o

Bastano :
brodo ,
burro-30gr-,
cipolle -1-,
farina- 40gr-,
latte- 150ml-,
noce moscata,
pane raffermo tagliato a pezzetti-200gr-,
prezzemolo- un cucchiaio-,
speck-100gr-,
uova-2-.

procedimento:
mettete il pane assieme alle uova , il sale e il latte in una ciotola capiente , si mescola bene e si lascia riposare per circa 2 ore.
Nel frattempo si taglia la speck a pezzetti, lo si soffrigge nel burro assieme alla cipolla tritata finemente e si fa raffreddare il tutto.
Dopo le due ore di riposo del pane con il latte il risultato deve essere un imposto umido e morbido ma non deve spappolarsi. A questo punto si mettono all’interno della terrina del pane il prezzemolo ,una spruzzatina di noce moscata, la farina e il soffritto di cipolla e speck. Si amalgama per bene tutti gli ingredienti e si lascia a riposare per un altra mezz’ora in modo che tutto si insaporisca per bene.
Trascorso il riposo , si formano i canederli, cioè delle palline del diametro di circa 6/8 cm. Una volta confezionati i canederli si fanno rotolare in un piatto con la farina bianca in modo che non si appiccichino tra di loro. Quando si è finito di formare i canederli si passa alla cottura: si tuffano i canederli in una pentola con brodo bollente e si fa sobbollire per circa 15-20 minuti. Quando vengono a galla sono pronti. Per chi desidera nel momento dell’impiatto dei canederli con il brodo ci sta bene anche una manciata di erba cipollina per insaporire ancor di più il piatto. Buon appetito!!!

– Ricetta fuori gara: Pistokkeddos della nonna di La ciliegina sulla torta

lacascatadeisapori

74 pensieri su “1° CONTEST: IL VIAGGIO IN UN PIATTO

  1. Ciao!
    bellissimo il tema del contest, io e il mio compagno viaggiamo spesso e diverse volte ci è capitato di riproporre una ricetta di un piatto che ci ricorda sapori, atmosfere, sensazioni legate a quel Paese…
    Ecco le ricette:
    1- Szarlotka – torta di mele polacca
    http://ilnuovopiaceredeisensi.altervista.org/szarlotka-torta-di-mele-polacca/
    2- Bretzel rolls
    http://ilnuovopiaceredeisensi.altervista.org/bretzel-rolls/

    Grazie mille! buon lavoro!
    Paola

    1. Ciao, grazie di aver partecipato e condiviso la tua esperienza di viaggio in Grecia. Hai fatto tutto correttamente 😉 a presto!

  2. Eccomi Camilla! Un contest carinissimo, è proprio vero in viaggio è fondamentale essere curiosi anche con il cibo, provare piatti nuovi, tradizionali e tipici del posto… E’ divertente tornare a casa e riproporre un piatto conosciuto in un altro paese. Spero di riuscire a partecipare e complimenti per questa idea carina.
    Simona

    1. Grazie mille! Spero che tu possa partecipare, per condividere con noi una buona ricetta e il racconto di viaggio 😉

    1. Ciao, mi fa molto piacere che tu abbia scoperto per caso il mio contest e deciso così di partecipare. Leggendo il tuo racconto, penso a quanto mi piacerebbe fare un viaggio in Sudafrica… grazie per la ricetta! 😀

    1. Grazie mille per aver partecipato al Contest! Ormai è tempo di preparare piatti caldi e gustosi, sicuramente proverò la tua ricetta.

    1. Ciao, scusa ma ieri sera non mi sono collegata a internet, ho visto le ricette solo ora.. tutto perfetto! grazie mille per aver partecipato! 😉

      1. Ho provato a cliccare il link che hai inserito nell’elenco delle ricette partecipanti ed in effetti non va… prova con quello che ti ho mandato adesso! Grazie! 🙂

        1. Grazie mille, avevo inserito lo stesso il link perché mi dispiaceva aspettare. Ora inserisco quello nuovo.

    1. Ciao Serena, tranquilla capisco che il tempo passa velocemente quando uno cucina, si occupa del Blog, poi c’è il lavoro e la famiglia quindi va benissimo che tu abbia pensato al mio Contest e deciso di partecipare con una ricetta inerente alla tua stupenda rubrica. grazie mille! 🙂

  3. Ciao, ho inserito il tuo contest nell’area dedicata del mio blog. Spero di riuscire a partecipare con una ricetta ma per questa volta non prometto nulla, tra dieta rigida (per la gravidanza) e il tempo che sembra volare, non lo so con esattezza. Baci ed a presto

    1. Ciao, spero tu possa partecipare, sennò sarà per la prossima volta 😉 hai proprio ragione il tempo vola! A presto Baci

    1. Grazie mille, mi fa molto piacere che il mio Contest ti sia piaciuto e ti abbia dato la possibilità di cucinare un dolce a te caro.. 😉 va tutto bene.. a presto! 🙂

    1. Ciao, grazie a te per aver partecipato al mio Contest ed aver condiviso la tua esperienza di viaggio. A presto! 😉

    1. Ciao, non ti preoccupare per il banner sotto la ricetta, se non riesci va bene anche la scritta. Grazie per aver partecipato. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto