Ghiaccioli ai due Meloni

Buongiorno,
oggi qui da me… c’è un’arietta bella fresca, ma ci aspetta un altro weekend caldissimo…almeno così dicono!
Io mi sono organizzata al meglio per rinfrescarmi, preparando dei gustosi ghiaccioli ai due meloni, ovvero quello comune arancione e quello giallo.

Ghiaccioli alla frutta

Ingredienti:

Per lo sciroppo di zucchero:
200 ml di Acqua
90 gr di Zucchero

Per i ghiaccioli
400 ml di Succo del Frutto scelto (melone – melone giallo)
1 Cucchiaino di spezie/aromi a scelta (zenzero)
250 ml di Sciroppo di Zucchero
Frutta a pezzetti (melone – melone giallo)

Per lo sciroppo di zucchero: mettete 90 g di zucchero semolato e 200 ml di acqua in un pentolino e fateli scaldare a fuoco basso per circa 10 minuti.

Quando lo zucchero si e’ sciolto alzate la fiamma e portate a ebollizione. Una volta arrivato ad ebollizione abbassate la fiamma, se volete aggiungere delle spezie fatelo ora e lasciate sobbollire a fuoco medio per circa 4 minuti.

Spegnete il fornello e fate raffreddare completamente.

Frullate la frutta, prima il melone classico e separatamente il melone giallo aggiungete il frullato allo sciroppo di zucchero freddo e mescolate bene.

Versate la miscela negli stampi da ghiaccioli, prima il composto di melone con all’interno i pezzetti di melone giallo e dopo averlo lasciato nel freezer per un paio d’ore aggiungete il composto di melone giallo con all’interno i pezzetti di melone arancione.

Fate congelare per 3-4 ore.Immergete per qualche secondo in acqua tiepida le formine congelate prima di estrarre con delicatezza i ghiaccioli.

4 commenti

  1. Una freschissima proposta x concludere degnamente la settimana 🙂
    Complimenti cara 🙂

    1. lacascatadeisapori dice: Rispondi

      Si… mi sono preparata per il caldo weekend in arrivo! 🙂

  2. Buoni!! io adoro il melone giallo, bella abbinata!
    Anche io partecipo questo mese al cakes lab

    1. lacascatadeisapori dice: Rispondi

      Ciao! Si in questo periodo mangerei tonnellate di meloni… grazie… vado a vedere anche la tua ricetta!

Lascia un commento