Macedonia di frutta sciroppata

Macedonia-di-frutta-sciroppata

Oggi secondo il CALENDARIO DEL CIBO ITALIANO (un progetto che è nato e sta crescendo grazie all’AIFB – Associazione Italiana Food Blogger) si celebra la GIORNATA NAZIONALE DELLA MACEDONIA DI FRUTTA  con Eleonora Zaghis come Ambasciatrice.

Banner Calendario

Per celebrare questa giornata ho deciso di preparare una macedonia di frutta sciroppata.

Ho pensato a questa variante perché da bambina sia a casa, che quando andavo da amici e parenti oppure alle varie feste di paese, mi ricordo che al termine del pranzo o cena servivano proprio la macedonia con la frutta sciroppata che però era quella confezionata nei barattoli di latta del supermercato.

Volete mettere la magnifica bontà di quella preparata in casa? senza conservanti o altri prodotti aggiunti.

La ricetta è semplice, bisogna avere solo alcuni accorgimenti per quanto riguarda la fase di “imbottigliamento” e bollitura dei barattoli.

Macedonia di frutta sciroppata

Ingredienti:

  • Frutta Fresca (2 mele, 2 pere, 3 pesche, 5 albicocche, 100 g di fragole e 2 fette di melone)
  • 2 limoni
  • 1 L di acqua
  • 350 g di zucchero semolato

Preparazione:

Spremete e filtrate il succo del limone.

Lavate e asciugate con cura la frutta fresca; pulitela, sbucciatela e riducetela a dadini o spicchi.

Irroratela con il succo di limone affinché non annerisca.

Mettete in una casseruola su fuoco basso l’acqua, aggiungete lo zucchero e portate a bollore.

Dal momento in cui ha inizio l’ebollizione lasciate cuocere per 3 minuti, poi togliete dal fuoco e fate raffreddare lo sciroppo.

Mescolate delicatamente la frutta, quindi sistematela in vasetti di vetro a chiusura ermetica e versatevi sopra lo sciroppo.

Chiudete ermeticamente i vasetti, capovolgeteli e lasciateli in questa posizione per 5-10 minuti, quindi rimetteteli diritti e lasciate raffreddare.

Macedonia di frutta sciroppata2

Sistemate sul fondo di un pentolone, alto almeno una volta e mezza i vasetti, alcuni stracci.

Avvolgete i vasetti in stracci, poneteli nel pentolone su un fornello e versatevi tanta acqua fredda da coprirli interamente.

Portate lentamente a bollore e, dal momento dell’ebollizione, lasciate sobbollire per circa 30 minuti.

Spegnete la fiamma e tenete i vasetti immersi nell’acqua finché sarà raffreddata.

Prelevate i vasetti di macedonia di frutta sciroppata, asciugateli e riponeteli nella vostra dispensa.

Macedonia di frutta sciroppata4

 

Lascia un commento