Olio alle erbe aromatiche

Era da tantissimo tempo, anzi da anni, che volevo aromatizzare l’olio extravergine di oliva.

Da quando convivo con Simone non acquisto più l’olio al supermercato, quello che costa 2 € alla bottiglia, che ha un colore alquanto strano e la dicitura annuncia un mix di oli provenienti da chissà dove!

Scelgo preferibilmente oli provenienti dall’Italia e se possibile anche da aziende agricole locali, solo così sono più sicura di utilizzare un buon prodotto per condire la mia insalata.

Quindi, dopo aver acquistato un olio di qualità potete “insaporirlo” con le erbe aromatiche che più gradite, perché che abitiate in campagna e le abbiate coltivate in campo oppure siate in un appartamento in città, sul vostro terrazzo non possono mancare queste profumatissime piante.

erbe aromatiche

La “ricetta” è davvero semplice da preparare e il risultato sarà unico, darete maggior sapore ai vostri piatti.

In caso non apprezzaste le erbe aromatiche che ho scelto io potete ovviamente utilizzare quelle che più vi piacciono, insieme oppure solo una delle tantissime e profumate piantine.

Ingredienti:

  • 1/2 L di olio extravergine di oliva
  • 20 g di erbe aromatiche a piacere (rosmarino, salvia, timo al limone, maggiorana, menta, erba cipollina)
  • sale

Preparazione:

Lavate e pulite bene le erbe aromatiche, asciugatele delicatamente con un canovaccio pulito.

Mettetele in un vaso di vetro a chiusura ermetica, spolverizzatele di sale e copritele con l’olio.

Lasciate riposare al buio e al fresco per un ventina di giorni, in questo modo l’olio prenderà l’aroma desiderato, quindi travasatelo in piccole bottiglie.

Olio alle erbe aromatiche

Quest’olio alle erbe aromatiche è adatto per condire le insalate o per aromatizzare salse e sughi; è eccellente sulle pizze e sulle bruschette.

Olio alle erbe aromatiche

2 commenti

  1. ..assolutamente da provare con le prime erbette profumati dell’orticello 🙂

    1. lacascatadeisapori dice: Rispondi

      Siiii… un olio profumatissimo! 🙂

Lascia un commento