La Torta di Ferit Aslan per il mio Compleanno – Bitter Sweet: Ingredienti d’Amore

La Torta di Ferit Aslan per il mio Compleanno – Bitter Sweet: Ingredienti d’Amore

Oggi sono 26. Tanti Auguri a me…Tanti Auguri a me…e la torta?

La torta, anche quella a me. Scherzo ovviamente!

Mai come quest’anno ho scelto una torta che mi piacesse così tanto, che rispecchiasse totalmente i miei gusti, non solo al palato ma anche nella parte estetica.

Nella puntata n.20 di Dolunay viene festeggiato il compleanno di Ferit, durante la festa a sorpresa con vecchi e nuovi amici entra in scena una bellissima torta a due piani, veramente scenografica ed elegante.

La Torta di Ferit Aslan per il mio Compleanno – Bitter Sweet: Ingredienti d’Amore

Dolunay 20. Bölüm

È stato amore a prima vista, l’ho sognata per settimane e finalmente è arrivato il momento della sua preparazione.

Ho deciso di realizzarla con un solo piano, anche perché a differenza di Ferit festeggerò in famiglia, e quindi sarà abbastanza per tutti, anche per chi richiederà il bis.

La Torta di Ferit Aslan per il mio Compleanno – Bitter Sweet: Ingredienti d’Amore

Dolunay 20. Bölüm

Potendo far riferimento soltanto ad una serie di fotografie, e non ad una ricetta specifica, ho seguito i miei gusti personali ed ho cercato come aspetto di avvicinarmi a quella del compleanno di Ferit.

Non essendo una pasticcera professionista, il risultato finale non è perfetto, ma sono molto soddisfatta della mia torta.

La torta è preparata con una base al cacao, una farcitura con mascarpone e crema spalmabile alle nocciole, che ho utilizzato anche come copertura.

Per la decorazione ho scelto una ganache al cioccolato fondente, mirtilli, more, e i dolcetti “Raffaello”.

La Torta di Ferit Aslan per il mio Compleanno – Bitter Sweet: Ingredienti d’Amore

Ingredienti:

Per la Torta

  • 200 g di farina
  • 200 g di zucchero semolato
  • 160 ml di latte
  • 2 uova
  • 180 g di burro morbido
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 50 g di cacao amaro in polvere

Per la FarcituraP

  • 500 g di mascarpone
  • 400 g di crema spalmabile alle nocciole

Per la Bagna

  • Latte
  • Baileys al cioccolato (facoltativo)

Per la Ganache al Cioccolato Fondente

  • 100 ml di panna fresca
  • 100 g di cioccolato fondente

Procedimento:

Preparazione della Torta

Preriscaldate il forno a 160°C.

Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera (16 cm).

In una ciotola versate gli ingredienti secchi, e poi una volta mescolati tra loro aggiungete quelli liquidi.

Amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Versate l’impasto in una tortiera, livellatelo e fatelo cuocere a 160°C per 25, poi alzate la temperatura del forno a 180°C e proseguite la cottura per altri 25 minuti circa.

Inserite uno stecchino al centro della torta per controllare che sia cotta, dovrà uscire asciutto e pulito.

Togliete la torta dal forno e lasciala intiepidire nella tortiera, poi posizionatela su una gratella per dolci e fatela raffreddare completamente.

Preparazione della Farcitura

Versate il mascarpone in una ciotola e con l’aiuto di una spatola amalgamatelo alla crema spalmabile di nocciole.

Conservate la crema in frigorifero fino al momento di farcire la torta.

Preparazione della Bagna

Mescolate in una tazza il latte con il Baileys al cioccolato (un paio di cucchiai o più secondo il vostro gusto personale)

Preparazione della Ganache al Cioccolato Fondente

In una piccola casseruola, scaldate la panna fresca.

Unite il cioccolato fondente precedentemente tritato finemente.

Mescolate delicatamente dal basso verso l’alto per uniformare il composto.

Versate la ganache in una ciotola e lasciate riposare per 10-15 minuti.

Assemblaggio della Torta

Con un coltello ben affilato tagliate la torta in tre parti nel senso orizzontale.

Sistemate la base su un piatto, inumiditela con la bagna e spalmateci sopra una parte della crema.

Sovrapponete il secondo strato della torta, premendo leggermente per farlo aderire, inumidite con la bagna e spalmateci un’altra parte della crema.

Completate con il terzo e ultimo strato di torta, premendo per farlo aderire e inumidite con la bagna.

Spalmate la crema avanzata su tutta la torta, per coprirla in modo uniforme.

Ponete la torta in frigorifero a riposare per almeno 1 ora.

Procedete con la decorazione della torta: con l’aiuto di una sacca da pasticcere con il beccuccio piccolo, realizzate l’effetto colatura della ganache al cioccolato fondente.

Aggiungete i mirtilli e le more fresche, dei ciuffi di crema (la stessa della farcitura) e i dolcetti “Raffaello”.

Camilla - La Cascata dei Sapori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto