Sciroppo di lamponi

sciroppo di Lamponi

Oggi secondo il CALENDARIO DEL CIBO ITALIANO (un progetto che è nato e sta crescendo grazie all’AIFB – Associazione Italiana Food Blogger) si celebra la GIORNATA NAZIONALE DELLO SCIROPPO DI MIRTILLI E LAMPONI con Alessandra Gabrielli e Valentina De Felice come Ambasciatrici.

Banner Calendario

Per quest’estate il blog non andrà in vacanza.

Nonostante io abbia già fatto qualche giorno di ferie e starò tranquilla anche più avanti, fra un paio di settimane, ho intenzione di pubblicare comunque la giusta quantità di ricette.

Ho deciso tutto ciò per tenervi compagnia nei momenti in cui navigherete in tutta calma e serenità nella rete, in questo modo potrete conoscermi ed apprezzarmi meglio.

Mi sto impegnando molto con il progetto del #calendarioAIFB e quindi voglio portare a termine i compiti che mi ero prefissata ad inizio mese.

Lunedì 15 è stato il giorno di Ferragosto ed abbiamo celebrato l’inizio della:

SETTIMANA DEI FRUTTI DI BOSCO

Io ho contribuito con i miei Ghiaccioli ai frutti di bosco e yogurt

Oggi invece, condivido con voi una ricetta semplice per preparare a casa vostra lo Sciroppo di Lamponi, una bevanda fresca, dissetante e naturale.

sciroppo di Lamponi

Ingredienti:

  • 250 g di lamponi freschi
  • 180 g di zucchero semolato
  • 150 ml di acqua

Preparazione:

Lavate i lamponi sotto l’acqua corrente, asciugateli tamponandoli delicatamente con carta assorbente da cucina e metteteli in una ciotola.

Mettete in una casseruola su fuoco basso 90 g di zucchero e l’acqua.

Fate sciogliere completamente lo zucchero mescolando con un cucchiaio di legno.

Versate lo sciroppo bollente sui lamponi e amalgamate delicatamente il tutto.

Coprite il composto di lamponi con un canovaccio e conservatelo per 1 giorno in un luogo fresco, mescolando un paio di volte con un cucchiaio.

Filtrate il composto di lamponi attraverso un colino, in modo da far fuoriuscire tutto il succo senza schiacciare i frutti.

Raccogliete il succo in una casseruola, unite lo zucchero rimasto, mescolate con un cucchiaio di legno e fate sciogliere completamente lo zucchero.

Ponete il recipiente su fuoco basso e, mescolando in continuazione, fate bollire lo sciroppo per 3 minuti dall’inizio dell’ebollizione.

Toglietelo dal fuoco, eliminate l’eventuale schiuma e versate lo sciroppo caldo, ma non bollente, in bottiglie di vetro pulite.

Quando si sarà raffreddato, mettete il tappo e conservatele in dispensa.

sciroppo di Lamponi

4 commenti

  1. Bellissimo il tuo sciroppo di lamponi, Camilla, grazie del tuo contributo!

    1. Camilla - La Cascata dei Sapori dice: Rispondi

      Grazie mille! 😀

  2. Camilla il tuo sciroppo deve essere meraviglioso e sono proprio curiosa di vedere le tue prossime creazioni! Grazie per aver partecipato a questa giornata!

    1. Camilla - La Cascata dei Sapori dice: Rispondi

      Grazie mille, è stato un piacere aver partecipato alla tua giornata! 🙂

Lascia un commento