Succo di Frutta all’Albicocca Fatto in Casa

Succo di Frutta all'Albicocca Fatto in Casa

Succo di Frutta all’Albicocca Fatto in Casa

È nei mesi estivi che posso gustare la frutta e verdura fresca di stagione che più preferisco.

Le albicocche sono una di queste, ma devo ammettere che le preferisco frullate o in qualche dolce invece che mangiate al naturale.

Apprezzo moltissimo il loro gusto e sapore, meno la loro consistenza.

Non possono però mancare nella mia alimentazione, in particolare le consumo a colazione oppure a merenda.

Succo di Frutta all'Albicocca Fatto in Casa

Per il progetto #CookingeBeauty, (la rubrica ideata in collaborazione con Mariacarla, Beauty e Lifestyle Blogger di MyFloreschic) di luglio abbiamo scelto l’Albicocca ed io ho deciso di preparare la ricetta del Succo di frutta all’Albicocca fatto in casa.

Ogni mese i nostri articoli avranno come protagonista un ingrediente (a volte di stagione altre no), raccontato sia dal punto di vista culinario che cosmetico.

Gli altri articoli pubblicati in precedenza li trovate all’interno del blog cercando Cooking e Beauty.

Cooking e Beauty L’Albicocca

Cooking & Beauty luglio albicocca

L’albicocca è originaria della Cina del Nord, raggiunse l’Armenia dove pare sia stata scoperta da Alessandro Magno.

I Romani la portarono in Italia attorno al 70 a.C. Furono però gli Arabi a diffonderne la coltivazione e a dargli il nome: albicocca deriva infatti dall’arabo Al-barquq.

COME CONSERVARE LE ALBICOCCHE:

Le albicocche si possono seccare per conservarle al meglio e per lungo tempo, basta aprirle a metà, togliere il nocciolo e disporle su vassoi con la parte concava rivolta verso l’alto.

Si devono lasciare per 2-3 giorni in pieno sole, poi una settimana in un luogo ben aerato.

COME COLTIVARE UN ALBERO DI ALBICOCCO:

Il terreno migliore è quello ricco di compost maturo.

Dopo aver piantato un alberello, di almeno 1 metro di altezza, bisogna aspettare minimo 3 anni prima che cominci a fruttificare.

Ha un periodo di vita media di 30-35 anni.

Per ottenere frutti grossi è meglio diradarli se in fase di crescita dovessero essere troppi.

Durante la primavera si consiglia di potare la pianta, tagliando i rami al centro della pianta.

PROPRIETA’ E VALORI NUTRIZIONALI DELL’ALBICOCCA:

La buccia dell’albicocca è di un colore che varia dal giallo pallido ad un rosso aranciato.

La sua polpa è molto profumata e nutriente perché ricca di sali minerali e vitamine.

Nella cosmesi l’albicocca e’ consigliata per la cura della pelle.

L’olio ottenuto dai suoi semi, racchiusi nel nocciolo, e’ molto efficace sia per il trattamento delle smagliature che delle rughe.

Le albicocche si digeriscono facilmente, possono essere consumate fresche, secche, sciroppate e anche sotto forma di succo.

FONTI:

Taccuini Storici

Keep Calm e Cura l’Orto

Cooking e Beauty MyFloreschic La Cascata dei Sapori Albicocca

PROPRIETÀ DELLE ALBICOCCHE: BENESSERE E BUONUMORE Articolo di MyFloreschic

Il consiglio di Mariacarla:

DAILY MOISTURISING CREMA CORPO ALLO YOGURT AL PROFUMO DI ALBICOCCA & MIELE DI AVEENO

È una crema perfetta per mantenere l’abbronzatura, facile da applicare e molto fresca.

Per conoscere altri informazioni sull’utilizzo dell’albicocca nella cosmesi vi invito a leggere il post sul blog MyFloreschic di Mariacarla.

Succo di Frutta all’Albicocca Fatto in Casa

Succo di Frutta all'Albicocca Fatto in Casa

Ingredienti:

  • 500 g di albicocche
  • 500 ml di acqua
  • 40 g di zucchero di canna
  • 40 g di sciroppo d’agave
  • 1 limone

Preparazione:

Versate lo zucchero di canna e lo sciroppo d’agave in una pentola, aggiungete il succo di un limone e l’acqua.

Portate a bollore fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto completamente.

Nel mentre lavate le albicocche, privatele del nocciolo e tagliatele a pezzetti.

Aggiungete le albicocche nella pentola e lasciatele cuocere per 10 minuti mescolando ogni tanto.

Terminata la cottura frullate il composto, dovrete ottenere un succo liscio e vellutato.

Versate il succo di frutta all’albicocca nelle bottiglie sterilizzate, chiudete con i tappi.

Fate bollire le bottiglie in una pentola capiente per 5 minuti.

In questo modo si formerà il sottovuoto e sarete sicuri di conservare nella maniera corretta il prodotto per alcuni mesi.

Succo di Frutta all'Albicocca Fatto in Casa

Lascia un commento