Bagel “Terra & Mare”

Bagel “Terra & Mare”
Torno anche questo mese con una ricetta proposta dalle ragazze dello staff di Re-Cake 2.0.

Dopo tanti dolci siamo pronti a sperimentare qualcosa di salato, una novità per il mio blog: I BAGEL!

Ho sempre letto sui libri e giornali varie ricette, li ho assaggiati solo una volta durante la mia vacanza in Germania ma non so come mai, non li avevo mai preparati. Finalmente è arrivato il momento!

Vi presento quindi i miei Bagel integrali Terra (PER LUI) & Mare (PER LEI), preparati per “festeggiare” San Valentino; quel giorno appunto, siamo stati a casa e quale miglior occasione per rilassarsi ed impastare?!

INGREDIENTI:
Per i Bagel:
  • 400g Farina Integrale
  • 50 g di Farina tipo pane 0 o manitoba
  • 2 cucchiaini di Lievito di birra secco o 10 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio di Zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di Sale
  • 280-300 ml di Acqua tiepida (la quantità dipende dal tipo di farina…)
  • 1 Tuorlo
  • Semi di Sesamo o Papavero

Per la Farcia:

TERRA

  • Bresaola a fettine (2-3 per bagel)
  • 1 cipolla grande
  • Crescenza (qualche cucchiaino per bagel)
  • Olive verdi

MARE

  • Filetti di Sgombro (5-6 filetti per bagel)
  • 1 arancia
  • 2-3 cipollotti
  • Songino
  • Senape
  • Olio extra vergine d’oliva
PROCEDIMENTO:

Per i Bagel:

Versate la farina in una ciotola (non setacciare la farina integrale!), aggiungere lo zucchero, il lievito e il sale, a poco a poco versando acqua tiepida, ma non calda, cominciare ad impastare.

Quando l’impasto sarà omogeneo e sodo, mettetelo in una ciotola leggermente unta d’olio, copritelo con la pellicola e lasciatelo in un luogo caldo a lievitare per 1 ora e mezza circa.

Togliete l’impasto dalla ciotola, spolverate con farina il piano di lavoro, stendete l’impasto con un mattarello e dividetelo in 6 parti, da ciascuna di esse formate una pallina, leggermente schiacciata (con un diametro di 7-10 cm).

Bagel “Terra & Mare”

Mettete ogni pallina su una teglia foderata con carta da forno.
Create un buco al centro aiutandovi con un bicchiere e allargando il buco tirando verso l’esterno con un dito, coprite con un panno e fate lievitare in un luogo caldo per 30 minuti – 1 ora.

Bagel “Terra & Mare”

Riempite una pentola capiente di acqua, aggiungete un cucchiaio di zucchero, quando l’acqua inizia a bollire mettete i bagel e bollire per un minuto su ogni lato, quando sono pronti scolateli e metteteli su una griglia ad asciugare (ci si può aiutare tamponando con un tovagliolo di carta).

Bagel “Terra & Mare”

Scaldate il forno a 200 °C.

Spennellare la superficie dei bagel con il tuorlo e cospargete con semi di sesamo o papavero.

Bagel “Terra & Mare”

Cuocete per 15-18 minuti fino a doratura.

Sfornate e lasciate raffreddare su una griglia da cucina.

Bagel “Terra & Mare”

Per la Farcia:

TERRA

Spalmate la crescenza sulla parte inferiore del bagel, aggiungete le fettine di bresaola, e se volete altra crescenza, unite le olive tagliate a pezzetti oppure tritate ed infine le cipolle passate in padella con un filo d’olio.

Coprire poi il tutto con la parte superiore del bagel.

Bagel “Terra & Mare”

MARE

Spalmate la senape sulla parte inferiore del bagel, aggiungete i cipollotti passati in padella con un filo d’olio, unite i filetti di sgombro, cospargeteli leggermente con il succo di arancia e poi lasciate qualche pezzetto di agrume, ed infine il songino per dare colore e sapore a questo particolare ma sorprendente bagel.

Coprire poi il tutto con la parte superiore del bagel.

Bagel “Terra & Mare”

 

4 commenti

  1. Questi “panini” sono nella lista delle ricette da sperimentare già da un po’ e non capisco cosa sto aspettando?! Alla vita dei tuoi sbavooo

    1. lacascatadeisapori dice: Rispondi

      Anche io era da tanto tempo che li volevo preparare, poi finalmente è arrivata l’occasione! Ciao 🙂

  2. Non ho mai provato a farli e con questa ricetta mi hai davvero incuriosita! Grazie mille e complimenti è tutto perfetto!
    unospicchiodimelone!

    1. lacascatadeisapori dice: Rispondi

      Grazie mille! La ricetta è davvero “buona” te la consiglio.
      Buona giornata 🙂

Lascia un commento