Cremoso allo Zafferano e Cioccolato bianco con cuore di Gelatina all’Arancia

Cremoso allo Zafferano e Cioccolato bianco con cuore di Gelatina all'Arancia

Cremoso allo Zafferano e Cioccolato bianco con cuore di Gelatina all’Arancia

In occasione della Giornata Nazionale dello Zafferano (lo scorso 30 ottobre) nel Calendario del Cibo Italiano, alcuni membri della community hanno preso parte ad un’opportunità formativa a Firenze, presso un’azienda produttrice di zafferano facente parte del Consorzio Zafferano Colli Fiorentini “Zimma“.

Da quell’incontro nasce l’idea di un contest a base di ricette dolci con lo zafferano.

Prima di lasciarvi agli ingredienti e procedimenti, vi riporto alcuni informazioni in merito alla coltivazione e alle proprietà dello zafferano.

Calendario del Cibo Italiano

Cos’è lo Zafferano?

Lo zafferano è una spezia, ottenuta dagli stigmi del fiore del Crocus sativus.

La semina avviene da giugno a settembre in base alla situazione climatica delle varie regioni, mentre la racconta nei mesi di ottobre e novembre.

Dal bulbo nasce un meraviglioso fiore dal colore brillante che varia da una leggera sfumatura pastello di lilla e un malva più scuro.

Ogni fiore ha all’interno 3 stigmi rossi, che dopo la raccolta vengono fatti essiccare.

Con 150 fiori si produce 1 grammo di zafferano.

Gli stigmi vengono raccolti a mano e per questo motivo lo zafferano di qualità viene venduto a prezzi alti.

Cremoso allo Zafferano e Cioccolato bianco con cuore di Gelatina all'Arancia

Proprietà dello Zafferano

ANTISTRESS E CONCILIATORE DEL SONNO

Lo zafferano ha un effetto antidepressivo sul sistema nervoso e calmante.

Se avete avuto una giornata pesante al lavoro potete preparare un infuso.

Lasciate in infusione per 10 minuti un pizzico di zafferano in 200 ml di acqua calda.

Filtrate, aggiungete un cucchiaio di miele e sorseggiate l’infuso prima di andare a dormire.

FAVORISCE LA DIGESTIONE E AIUTA CONTRO I BRUCIORI DI STOMACO

Se soffrite di dolori e pesantezza di stomaco, lo zafferano è la spezia che fa per voi.

Preparate una tazza di brodo vegetale (non con il dado) e aggiungete una punta di zafferano.

Mescolate per farlo sciogliere e bevete tiepido.

ALLEVIA I DOLORI MESTRUALI – SANTO ZAFFERANO cit. Camilla

Mettete 25 g di achillea essiccati (li trovate in erboristeria) con 500 ml di acqua bollente e aggiungete lo zafferano.

Lasciate in infusione per circa 10 minuti e bevete l’infuso a stomaco vuoto.

CONTRO LA TOSSE E LE GENGIVE INFIAMMATE

Versate un pizzico di zafferano in una tazza di latte caldo e miele, oppure aggiungete lo zafferano direttamente su un cucchiaio di miele.

Se avete le gengive arrossate oppure il vostro bambino sta mettendo i denti acquistate del miele rosato, aggiungete lo zafferano e massaggiate le gengive delicatamente.

REGOLA L’INTESTINO

Aggiungete un pizzico di zafferano in un vasetto di yogurt naturale, mescolate e gustate al mattino a digiuno.

Cremoso allo Zafferano e Cioccolato bianco con cuore di Gelatina all’Arancia

Gelatina trasparente

Cremoso allo Zafferano e Cioccolato bianco con cuore di Gelatina all'Arancia

Ingredienti per 6 stampini in silicone:

  • Acqua (meno di mezzo bicchiere)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • Colla di pesce (la metà della metà di un foglio)
  • 6 Fiori di Zafferano essiccati

Preparazione:

Fate scaldare l’acqua con lo zucchero e aggiungete la colla di pesce precedentemente idratata.

Versate il liquido alla base dello stampo in silicone e appoggiate delicatamente i fiori di zafferano.

Ponete in frigorifero per un paio d’ore (io una notte intera).

Gelatina all’arancia

Cremoso allo Zafferano e Cioccolato bianco con cuore di Gelatina all'Arancia

Ingredienti per 6 stampini in silicone:

  • 200 ml di succo d’arancia filtrato
  • 3 g di colla di pesce in fogli

Preparazione:

Fate scaldare il succo d’arancia e aggiungete la colla di pesce precedentemente idratata.

Versate il liquido in un contenitore e ponete in frigorifero per un paio d’ore (io una notte intera).

Cremoso allo Zafferano e Cioccolato bianco

Cremoso allo Zafferano e Cioccolato bianco con cuore di Gelatina all'Arancia

Ingredienti per 6 stampini in silicone (rivisitazione Ricetta alla vaniglia di Maurizio Santin):

  • 400 ml di panna liquida
  • 50 g di zucchero semolato
  • 100 g di cioccolato bianco
  • 0,5 g di zafferano
  • 50 g di mandorle caramellate tritate
  • 6 tuorli piccoli
  • 5 g di colla di pesce in fogli
  • 100 ml di panna semi-montata

Preparazione:

Preparate la crema inglese facendo scaldare la panna insieme allo zafferano.

Aggiungete il cioccolato bianco a pezzetti e mescolate per farlo sciogliere bene.

In una ciotola, sbattete i tuorli con lo zucchero e uniteli alla panna.

Fate cuocere fino a raggiungere la temperatura di 82 °C.

Incorporate la colla di pesce precedentemente idratata e amalgamatela al composto.

Togliete la crema dal fuoco e fatela raffreddare fino a 30-35°C.

Aggiungete le mandorle caramellate tritate e la panna semi-montata.

Versate il cremoso negli stampini in silicone (sopra alla gelatina trasparente con fiore di zafferano, già solidificata) e ponetelo nel freezer per 1 ora.

Trascorso questo tempo mettete la gelatina all’arancia e copritela con il Cremoso allo Zafferano e Cioccolato bianco.

Livellate la superficie e ponete in freezer per almeno 2 ore.

Estraete il Cremoso allo Zafferano e Cioccolato bianco con cuore di Gelatina all’Arancia 30 minuti prima di servirlo.

Cremoso allo Zafferano e Cioccolato bianco con cuore di Gelatina all'Arancia

6 commenti

  1. La definizione “cremoso” rende perfettamente l’immagine: qualcosa che si scioglie in bocca e rilascia l’aroma dello spezia che va ad incontrare l’arancia. Meraviglioso!

  2. I dolci al cucchiaio sono i miei preferiti e un dessert del genere io sarei orgogliosa e desiderosa di prepararlo e mangiarlo! E’ bellissimo!

  3. Già solo a guardarlo fa immaginare la delizia che sicuramemte regalerà al palato. Davvero bello!

  4. deliziosi! semplicemente deliziosi!!

  5. Golosissimo! E che carini in questa forma quasi fiorita 😀

  6. Bella l’idea, bella la forma. Mi piace proprio la tua realizzazione.

Lascia un commento