Erkenci Kuş: Le Location e i Luoghi dove hanno girato la Serie TV turca (prima parte)

Erkenci Kuş_ Le Location e i Luoghi dove hanno girato la Serie TV turca (prima parte)

Erkenci Kuş: Le Location e i Luoghi dove hanno girato la Serie TV turca (prima parte)

Dopo aver seguito la serie televisiva Bitter Sweet: Ingredienti d’amore sia in italiano su Canale 5 che in lingua originale con i sottotitoli, ho guardato anche un’altra serie tv con protagonista sempre Can Yaman andata in onda in Turchia pochi mesi fa, dal nome Erkenci Kuş.

Se volete conoscere la trama e le ricette potete leggere l’articolo che ho pubblicato qualche giorno fa: Erkenci Kuş. Le ricette della serie tv turca con Can Yaman e Demet Özdemir

Le scene sono state girate sia in quartieri reali della città di Istanbul che in “studi-spazi” di registrazione adibiti a set per l’occasione.

Dopo un’accurata e impegnativa ricerca online nelle varie pagine dedicate alla serie televisiva, sono riuscita a trovare alcuni luoghi e location di dove sono state fatte le riprese.

*Se avete da segnalarmi delle modifiche da effettuare o darmi dei suggerimenti, scrivete un commento alla fine dell’articolo.

Traduzione dei testi a cura del GRUPPO FB: ERKENCI KUS & DOLUNAY ITALIA

Erkenci Kuş: Le Location e i Luoghi dove hanno girato la Serie TV turca (prima parte)

PRIMA STAGIONE

1 PUNTATA

Il Quartiere e la Casa di Sanem

Beykoz Kundura Film Platoları

Erkenci Kuş 1. Bölüm – Video

Günaydın

Hergün yeni bir umut
Tutunup hayallerine dünü unut
Sanki kalbimin içinde yüzlere kuş
Sarılıp hayallerine uç hadi uç

Teldeki güvercin, yalıdaki çapkın
Kaldırımda baygın, sana da günaydın
Şarkıdaki serçe, camdaki teyze
Uykusuz aşık, sana da günaydın

L’Agenzia Pubblicitaria “Fikr’i Harika”

TBWA/Istanbul

Erkenci Kuş 1. Bölüm – Video

La prima volta che Sanem vede l’agenzia pubblicitaria per fare il colloquio con la sorella Leyla.

Sanem: E’ questo?

Leyla: Sì, è questo!

Sanem: Aiii… è proprio tutto grigio! Adesso ho capito perché sei una persona così noiosa. Qui portano via l’anima alle persone.

Can Divit prima scena Rafting

Düzce Rafting – Melen Macera Rafting

Erkenci Kuş 1. Bölüm – Video

Can: Pronto!

Emre: Dove sei fratello?

Can: Sto arrivando Emre

Emre: Dove sei? Quando arrivi?

Can: Non farla lunga, sto arrivando…ti sono mancato vero?

Emre: Sì, mi sei mancato tanto

Can: Va bene, a dopo…sto arrivando

Teatro Festa 40° Anniversario dell’Agenzia

Grand Pera

Erkenci Kuş 1. Bölüm – Video

Sanem: Questa non è la zona D?!

BACIO AL BUIO

Can: Chi ho baciato adesso?

Il suo profumo è molto diverso…

Una fragranza di fiori selvatici

Albatros ♥
1 puntata + 11-12 puntata

Erkenci Kuş 11. Bölüm – Video

Can: Hai scritto “Se solo…” sono curioso di sapere come continua

BACIO ♥

Sanem: Albatros…Lei è l’Albatros. Come può essere? Lei è l’Albatros e allo stesso tempo anche il signor Can. Cosa sto vivendo in questo momento?

Can: Stai bene?

Sanem: Sto bene. In effetti…sto davvero bene. Ho letto tanti romanzi ma non ho mai sentito qualcosa del genere.

I miei organi hanno cambiato posto. Non so dove sia il mio stomaco, il mio cuore e le mie gambe. Le mie mani stanno tremando.

Can: Sei meravigliosa.

Voglio dire anch’io qualcosa. Forse rinuncerai a chiamarmi “Signor Can”?

Dopo questa notte puoi chiamarmi Can?

Can & Sanem ♥

11-12 puntata

Casa di Can Divit

Mahmud Şevket Paşa – Alibahadır

Distretto di Beykoz/Provincia di Istanbul, Turchia

Can: Stai bene papà? Ti vedo stanco

Aziz: Sono stanco

Can: Papà…vengo anch’io in barca con te, passiamo un po’ di tempo insieme come padre e figlio, cosa ne pensi?

Aziz: Che sarebbe bellissimo, ma ho pensato molto dopo quello che è successo oggi, non posso lasciare l’agenzia. Rimanderò il viaggio

Can: Com’è possibile una cosa del genere, papà? Dovresti andare, quando troverai un’altra occasione? C’è Emre…

Aziz: Figliolo, Emre non ci riuscirà, lui non è creativo e non ha nessuna caratteristica per diventare direttore

Ho lavorato sodo per 40 anni per questa agenzia, non posso lasciarla così

Can: Rimango al tuo posto, finché non tornerai qui, papà…

Partenza di Aziz Divit

Viaport Marina

Aziz: Grazie di tutto Can

Ah…Emre, ieri sera non c’eri e non abbiamo potuto parlare, durante la mia assenza, Can si occuperà dell’agenzia

Emre: Fratello?…non vai via fra due giorni?

Can: Ho deciso di restare fino al ritorno di papà…

Aziz: Figlioli miei, invece di mangiarvi, l’uno con l’altro, trovate la spia al più presto

Vi voglio bene!

Can ed Emre incontro dopo la partenza del padre

Emirgan Sütiş 1953 – Ristorante e Cafè

Can: Vieni che beviamo un tè lì…

Emre: Va bene

Can: Stai bene?

Emre: Sto bene. C’è una ragione per stare bene?

Mio padre ha ignorato suo figlio, che ha lavorato con lui per anni…e ha dato la direzione a te

Can: Emre, sembri un bambino. Cosa stai dicendo? La direzione di cosa?

Lui va in vacanza per tre mesi e poi torna al suo lavoro come prima

Cos’è che ti da tanto fastidio? Tu ti occupi della parte finanziaria ed io di quella creativa

3 PUNTATA

La Roccia della Sposa

Kilyos, Istanbul

Erkenci Kuş 3. Bölüm – Video

Una bellissima ragazza viveva ad Ağva.
Lei non aveva mai lasciato Ağva, ma un giorno lì arrivò uno straniero.
Era il capitano che aveva viaggiato in tutto il mondo con il suo yacht.
Non aveva ancora trovato la sua anima gemella.
Non appena vide la ragazza di Ağva, se ne innamorò all’istante.
E lei, naturalmente, si innamorò di lui.
Hanno deciso di sposarsi, il capitano chiese la mano al padre.
Ma suo padre lo respinse, dicendo che non avrebbe dato sua figlia a uno straniero.
Quindi decisero di scappare.
Insieme alla ragazza, si diedero un appuntamento.
In abito da sposa, la ragazza aspettò il capitano.
Passarono ore, i giorni e lui non venne.
La ragazza disse che se non poteva incontrare il suo amato
Sarebbe diventata un uccello o una roccia.
Si trasformò quindi in una roccia.

Sogno in mare vs Realtà

BikeMyWorld – Dalia Beach

Erkenci Kuş 3. Bölüm – Video

Sanem: Signor Can lei…

Can: Non potevo fermarmi quando ti ho vista

Shhh… ♥

Sanem: Penso che sto sognando

Can: Si stai sognando

3 puntata
3- 10 puntata

Erkenci Kuş 10. Bölüm – Video

Sanem: Signor Can?

No…No… Lei non è reale… Lei è reale!

Can: Ma perché scappi sempre?

Sanem: Lei è reale signor Can!

Signor Can non venga! Non venga!

Can: Sono reale proprio come te!

Non sei arrabbiata con me, vero?

Sanem: Signor Can, cosa stiamo facendo?

Can: Onestamente non so cosa stiamo facendo

Sanem: Avevo detto che volevo restare da sola

Perché è venuto qui?

Can: Perché vuoi rimanere da sola?

Sanem: Voglio pensare un po’, voglio dire pensare a tutto

Can: E se non restassi da sola? E se rimanessimo soli insieme?

TI PIACEREBBE STARE DA SOLA CON ME? ♥

1O puntata

4 PUNTATA

Giro in Barca da pesca per il servizio fotografico

Poyraz – Distretto di Beykoz/Provincia di Istanbul
Turchia

Erkenci Kuş 4. Bölüm – Video

Can: Hai accettato ciò che il destino ti ha inviato di nuovo?

Sanem: Scusi?

Can: Questo è quello che hai detto ad Ağva.

“Accetto ciò che il destino mi ha mandato”.

Sei sempre così?

Accetti quello che ti manda il destino?

Puoi ascoltare la voce del cuore?

Party Campagna Enzo Fabbri

Les Ottomans Otel

Erkenci Kuş 4. Bölüm – Video

In tutte le fiabe ci sono foreste oscure, con sussurri e una voce che ti chiama verso il pericolo
I re malvagi, con tutto il loro fascino, ci chiamano verso questa pericolosa avventura.
Sapendo che si spezzeranno il cuore non appena entreranno nella loro foresta, le principesse andranno ugualmente da quei re malvagi.
Dov’è il mio posto in questa fiaba?
Accetterò dove mi porterà il destino?
Andrò con il re malvagio che mi spezzerà il cuore?

5 PUNTATA

Campo Motivazionale Fabbri

İncekum Macerapark Terrace Cafe

Erkenci Kuş 5. Bölüm – Video

Cey Cey: Copriamo gli occhi. Nel gioco c’è questa regola. Saranno scelte sei persone per ogni partecipante; tre della propria agenzia e tre dell’altra.

I partecipanti bendati, scopriranno i loro amici soltanto toccandoli…chi indovinerà il maggior numero di amici, vincerà la partita

Sanem: Osman, mia sorella Leyla, Guliz…

Al momento di indovinare Can…Sanem: ” Non lo conosco…”

Campo Motivazionale Fabbri

Ada Kanlıca Baro Bahçe

Erkenci Kuş 5. Bölüm – Video

Can: Sanem non devi continuare questo gioco

Non devi tenermi la mano. Se Fabbri sta rovinando il lavoro, lascia che lo rovini.

Sanem: Ma…Signor Can…

Can: Il lavoro non mi interessa. Resta accanto a me se vuoi, se lo vuoi veramente

Sanem: Se vuole che vada, andrò. Se vuole che resti, resterò

Can: Vai dal tuo fidanzato. E’ scortese farlo aspettare

Sanem: Va bene. Come vuole lei…

6 PUNTATA

Cartelloni Pubblicitari Sanem

Otağtepe – Kavacık – Beykoz, İstanbul

Can: Sanem, cos’è successo? Cosa ci fai qui? Va tutto bene?

Sanem: Signor Can, devo parlarvi di una cosa. Posso entrare?

Can: Certo. Certo. Entra!

Sanem: Io devo confessarvi una cosa

Can: Ti sto ascoltando…

Sanem: Oggi quando lei mi ha detto “Se vuoi resta con me, se non lo vuoi vai” non si riferiva al lavoro

Quando stavo venendo qui, ho visto le foto che mi ha scattato…

Sono bellissime. Mi capisce?

Can: Ti sto ascoltando…vai avanti

Sanem: Io non mi sono mai sentita così…

Voglio dire…le mie mani e i miei piedi stanno tremando…

Sanem va a cercare Can nel Bosco

Belgrad Ormanı Bahçelievler

Erkenci Kuş 6. Bölüm – Video

Storia pietre lunari
Quando mi trovano in Sri Lanka, per un servizio fotografico ho avuto un incidente molto brutto. Sono stato fermo per due mesi.
Una signora molto anziana si prendeva cura di me. È stata lei a darmi questi sassi. Queste pietre sono una protezione. Sono pietre di luna.
Perché sono due? Sono due perché secondo la leggenda la Luna prende la luce da dentro.
Quella scura rappresenta il lato invisibile della luna.
Quella bianca rappresenta la vera faccia della luna.
Ogni persona possiede due parti: uno è il nostro lato sensibile e nascosto.
L’altro è quello che può vedere solo chi ti guarda con amore. Il vero lato positivo. Per questo sono due.

7 PUNTATA

Torre di Leandro

Salacak, Üsküdar Salacak Mevkii, 34668 Üsküdar/İstanbul, Turchia

Erkenci Kuş 7. Bölüm – Video

Sanem: Can perché vieni qui costantemente?

Can: Cosa ne pensi?

Sanem: Non lo so…

Can: Non lo sai…
Tu perché vieni Sanem? Perché vieni a casa mia nel cuore della notte?
Perché vieni a cercarmi per chilometri nei boschi?
Perché mi tieni la mano quando la allungo e vieni con me?
Perché?

Sanem: Non lo so…

Can: Non lo sai… Quindi te lo dico io…
Non lo sai perché non c’è bisogno di sapere
Non c’è bisogno di pensare
Hai solo bisogno di ascoltare

Sanem: Che cosa?

Can: La tua anima, il tuo cuore
Abbiamo bisogno di ascoltarli
Io li ho ascoltati
Ed è per questo che sono qui, che sono venuto
Sanem perché piangi? Davvero non capisco. Perché stai piangendo?
Sanem non farlo…

Sanem: Signor Can lei ha frainteso tutto
Mi lasci andare, per favore

Can: Sanem cosa stai facendo? Davvero non ti capisco

Sanem: Non la voglio. La smetta di seguirmi
Lei non mi conosce nemmeno!
Lei non sa chi sono io! Mi lasci in pace, ho detto che non la voglio

Can: Sanem guarda che questo non è un gioco
Sei seria? Non giocare con me
Se mi chiederai di restare, resterò
Se dirai di andare, non mi vedrai mai più

Sanem: Vada via.

8 PUNTATA

Casolare Zia Remide (progetto galline)

Küçükçekmece

Erkenci Kuş 8. Bölüm – Video

Sanem: Oggi è l’ultima notte.

Can: Oggi è l’ultima notte

Sanem: Da domani non ti vedrò più

Can: Il tuo bellissimo viso…la tua voce

Sanem: Allungherei la mia mano ora

Can: Se tendi la mano adesso, non la lascerò andare

Sanem: Non stai dicendo nulla. Così tante bugie ti ho detto.
Queste bugie mi separeranno da te.

Can: Non stai dicendo nulla. Non vuoi vedermi. Se davvero mi avessi amato, non mi avresti lasciato andare via.

Sanem: Se mi conoscessi, non mi ameresti

9 PUNTATA

Pranzo Sanem, Can, Levent e Polen

Ristorante Moon Daisy

Erkenci Kuş 9. Bölüm – Video

Can: Sanem, non farlo

Sanem: Stai parlando di Levant?

Can: Niente affatto! Sto parlando in senso generale. Non farlo

Sanem: Cosa non devo fare? Cosa sto facendo?

Can: Te lo sto chiedendo. Cosa stai facendo?

Possiamo chiarire? Non ti riesco a capire

Sanem: Cosa non ti è chiaro signor Can?

Se è preoccupato per la mia relazione con il signor Levent a causa del suo rapporto d’affari, stia tranquillo, non vado d’accordo con lui.

Se sei arrabbiato con questo…

Can: No, non sono arrabbiato. Quando mai sono stato arrabbiato con te, Sanem?

Sai che ci siamo solo noi due al tavolo, vero?

Polen se ne andrà, Levent non è l’Albatros

Sanem: Perché stai interferendo in tutto questo? Perché ti interessa? Lasciami decidere da sola! Prima che Polen si senta a disagio.

Can: Io e Polen ci siamo lasciati

Sanem: Riconciliati, siete perfetti l’uno per l’altro.

10-11 PUNTATA

Shooting Bibita

Forest Kemerburgaz – Macera Parkı

Erkenci Kuş 10. Bölüm – Video

10 PUNTATA

Can: Tu e Osman avete una bel rapporto. Intendo dire, avete rotto, ma siete stati in grado di rimanere amici. Bravi

Sanem: Come avete fatto voi con Polen. Avete rotto, ma non vi siete completamente separati. Avete di nuovo fatto pace. Congratulazioni! Sono molto felice per voi

Can: Da cosa deduci che abbiamo fatto pace?

Sanem: Me lo ha detto Güliz. Polen ha cancellato il volo, e poi voi siete rimasti da soli alla capanna. Era quello che volevate

Can: Te ne sei andata per questo quella notte. Polen ti ha detto di andare via.

Sanem: No, ho deciso da sola

Can: Sei tornata da Levent, puoi dirmelo se sei tornata da lui quella notte

Sanem: No, non sono nemmeno salita in macchina, dopo che lei è andato via in taxi. Poi mi ha chiamata Polen e siamo venute alla capanna.

Quando lei ha detto che voleva rimanere da solo, io sono tornata a casa

Can: Non siamo rimasti lì Sanem, siamo subito tornati a casa

Abbiamo rotto, non faremo pace. Questo è sicuro

Vuoi dire che non è lui l’Albatros?

Sanem: No, non è lui, ma l’avevo detto dall’inizio

11 PUNTATA

Shooting Bibita

Kurt Kemeri – Kemerburgaz

Erkenci Kuş 11. Bölüm – Video

11 PUNTATA

Can: Ciao

Sanem: Ciao

Can: Ne vuoi? (uva)

Sanem: Grazie

Can: Stai bene?

Sanem: Bene e lei?

Can: Anch’io. Come ti senti?

Sanem: Bene e lei?

Can: Anch’io bene. Tutto a posto

Sanem: Sembra che Polen se ne sia andata, non verrà?

Can: Sì, è andata via. Non ritornerà. A lei non piacciono questi posti

Sanem: Ho capito. E’ venuta per stare accanto a lei

Can: Partire dev’essere difficile per lei. Siamo stati insieme per molto tempo. Se uno di noi aveva un problema, ci siamo sempre sostenuti a vicenda.

E’ finita, lo capirà anche lei. Ha solo bisogno di tempo

Can: Sanem, a proposito del momento tra di noi al mare…

Sanem: Sì, quel momento…

Can: Forse ne discuteremo, vuoi parlarne?

Sanem: Se non ne parlassimo affatto? Non voglio parlare di questo argomento, so che finirebbe male

Can: Hai ragione. Allora non ti parlerò e chiederò nulla in merito

Lasciamo tutto così com’è. Sei ancora positiva vero? Vuoi stare con me. Non cambierai idea?

Sanem: Non ho cambiato idea. Manteniamo tutto esattamente così com’è ♥

11 PUNTATA

Shooting Bibita

Uzunya Beach Restaurant

Erkenci Kuş 11. Bölüm – Video

Sanem: Sono venuta 5 minuti per vederla

Can: Hai fatto bene. Benvenuta

Sanem: Sono venuta, l’ho vista, adesso vado

Can: No no, non scappare di nuovo con qualche scusa. Magari non andrai via? Magari resterai qui? Per favore non andare! Ovviamente se è quello che vuoi. Vieni sediamoci. Dobbiamo sederci nello stesso momento altrimenti perdiamo l’equilibrio

Va bene, 3…2…1…

Can: Ho molta paura di te, lo sai? Forse, in questa vita, tu sei l’unica di cui ho paura

Sanem: Ha paura di me? Perché?

Can: Non lo so. Voglio dire, tu sei come il vento…è come se costantemente mi scivolassi dalle mani, non riesco a tenerti

E’ come se, appena sto per dirti qualcosa, tu lo capisci e scappi oppure mi chiedi di andare via


Sanem: Quante stelle ci sono stanotte

In realtà ogni notte accanto a lei…

Can: Non interrompere la frase, dimmi quello che volevi dire…

Sanem: Lei ha una stella? Intendo dire, lei ha una stella nel cielo che le piace guardare?

Can: Non ho una stella preferita, ma se non ho capito male, tu ne hai una

Sanem: Sì, Orione

Can: Hai scelto più di una stella, un’intera costellazione

Sanem: Conosce la sua storia?

Can: Raccontamela

Sanem: La bellissima Artemide era conosciuta per essere la migliore tiratrice con l’ arco. Artemide si innamorò di un cacciatore molto forte, Orione. Il fratello di Orione non voleva che loro fossero felici insieme. Lui era davvero molto geloso di Orione, segretamente lo odiava. Per questo motivo preparò un trappola per Artemide. Convinse Artemide a partecipare ad una gara. Doveva scoccare una freccia verso un bersaglio appena visibile in mare. Da lontano quel punto era Orione che stava entrando in acqua. Per riposarsi, si era sdraiato con la schiena sulla superficie del mare e stava guardando il cielo. Artemide non se ne accorse e scoccò la freccia proprio in direzione del cuore del suo amato. Orione rimase seriamente ferito. Lasciò Artemide e suo fratello. Artemide in ricordo del suo amore, chiamò la costellazione “Orione”

Sanem: Adesso sarà meglio che vada…

Can: Ancora 5 minuti, ancora 5 minuti, per favore

5 minuti…

Can: Buongiorno!

Sanem: Buongiorno!

Can: Grazie per non essere andata via…

13 PUNTATA

Sanem e Can cercano un quartiere per la campagna

Beykoz, Istanbul

Erkenci Kuş 13. Bölüm – Video

15 PUNTATA

Parco Divertimenti

Adapark Bayrampaşa

Erkenci Kuş 15. Bölüm – Video

Sanem: Hey! Guarda qui…Vieni Vieni, guarda, avvicinati…

Can: Ciao, come ti chiami?

Sanem: Sono Artemide

Can: Io sono Albatros

Sanem: Sei molto bello Albatros

Can: Nemmeno tu sei male

Sanem: Forse vuoi portarmi con te?

Can: Dove?

Sanem: In un’isola deserta, solamente tu ed io, insieme

Can: Stai giocando con il fuoco Artemide!

Sanem: Allora bruciami ♥

Can: Vuoi davvero che diventi pazzo?

Sanem: E’ stato romantico…Ammettilo!

♥ ♥ ♥

Can: Finalmente sono riuscito a prenderti

Sanem: Benvenuto

Can: Bentrovata! Ti ho promesso lo zucchero filato. Tu sai che io mantengo la mia parola, a qualunque costo

Sanem: Perché ci siamo fermati, per caso si è rotta?

Can: No, non si è rotta. Ho parlato con il ragazzo qui sotto. Gli ho detto che c’è una ragazza di cui sono innamorato e di lasciarmi qui su per 5 minuti

17 PUNTATA

Rapimento Autista Fabbri da parte di “Muzo”

Beykoz Kundura Film Platoları

Erkenci Kuş 17. Bölüm – Video

Can: Sanem, di quale profumo parlava Fabbri?

Sanem: Non ti deve interessare. Lasciami

Can: Sanem, ti ho fatto una domanda

Hai dato quel profumo a Fabbri? Gli hai dato il tuo profumo?

Sanem: Voglio dirti una cosa prima. Mi ascolterai?

Can: No, non ti ascolterò. Rispondi alla mia domanda

Sanem: Allora non avrai nessuna risposta alla tua domanda

Festa di Compleanno Sanem organizzata da Fabbri

Klein

Cebel Topu Sk. No:4 Harbiye – Istanbul

Erkenci Kuş 17. Bölüm – Video

Enzo Fabbri: Sanem, che bellezza è mai questa?! L’abito indossato da lei è persino più bello di quanto potessi immaginare. Sono felice che abbia accettato il mio regalo, che l’abbia indossato e che sia venuta qui

Attenzione, Attenzione da questa parte…Oggi è il compleanno della bella Sanem. Ho organizzato questo party per lei

Entra la torta. Enzo Fabbri: Esprima un desiderio (Sanem guarda Can)

Enzo Fabbri: Sanem, mi concederebbe il primo ballo?

Sanem: Mi dispiace

…Sanem corre fuori per raggiungere Can…

Sanem: Can, lascia che ti spieghi

Can: Non mi devi dare nessuna spiegazione, Sanem ok? Che tu sia l’amante di Fabbri o che tu lavori con lui, che tu venga alle sue feste, non mi importa!

Sanem: Pensavo fossi stato tu ad organizzare la mia festa. Ho indossato il vestito credendo che me l’avessi regalato tu

Can: Ne ho abbastanza Sanem. Non voglio più ascoltarti! E’ FINITA

Da adesso in poi non sei più Sanem per me, ma una dipendente, “l’altra”

Sanem: Va bene. Da adesso in poi non vedrai più la mia faccia. Mi licenzio dall’agenzia. Uscirò fuori dalla tua vita

19 PUNTATA

Campagna “Compass Sport” con Fabbri e Gamze

Polonezkoy Tabiat Parki

Erkenci Kuş 19. Bölüm – Video

Sanem cade in una fossa profonda nel bosco, Can la trova e la salva

Can: Sanem, hai le vertigini?

Sanem: Mi dispiace

Can: Va bene. Non c’è nessun problema. Niente panico, usciremo presto, ok? Stai calma, non avere paura. Riesci ad alzarti?

Sanem:

Can: Stai bene? Non ti gira la testa?

Sanem: Sto bene

Can: Stai qui seduta. Ho una cosa da fare. Dopo ti prenderò e usciremo da qui, ok? Mantieni la calma, ok? Devi resistere, puoi?

Sanem: Ce la faccio

Can: Tieniti alle mie spalle, d’accordo? Aggrappati con le gambe

Sanem: Sto bene ero soltanto molto spaventata

Can: E’ tutto finito

Abbraccio

♥ ♥ ♥

Erkenci Kuş 19. Bölüm – Video

Deren dà a Sanem qualcosa di alcolico da bere, quest’ultima si perde nel bosco di sera ed incontra Can

Can: Sanem, cosa ci fai qui?

Sanem: Sto camminando immersa nella natura

Can: Hai bevuto un po’ eh?

Sanem: Succo di frutta

Can: Sei sicura che sia succo di frutta?

Sanem: Sì, lo so per certo. La signorina Deren lo ha preparato apposta per me. Da quando il capo si occupa di queste cose?

Perché si allontanato dal campo? Come mai ha lasciato sola la sua amica? Bambi Gamze…Questo è il suo soprannome

Non capisco come fate ad andare così d’accordo se non vi vedete da molto tempo. Avete un buon rapporto e secondo me vi avvicinerete, lo sento

Can: Dai torniamo al campo

Sanem: Davvero? L’amica è laggiù, andiamo prima che si preoccupi, hai ragione

Can: Intendevo dire, andiamo al campo così possiamo andare a dormire

Sanem: Can Divit ♥ “Sappi che l’acqua dorme ma il nemico no” ricorda queste parole

Can: Cos’è? Acqua? Nemico? Qualsiasi cosa sia, tu hai bevuto troppo

Sanem: Nel caso tu non l’avessi capito, te lo spiego…

TU SEI MIO…QUESTO E’ TUTTO ♥ bacio

21 PUNTATA

Prove Motorino

Tarihi Salı Pazarı – Kadıköy

Erkenci Kuş 21. Bölüm – Video

Can: Mentre stavamo guidando mi sono accorto di una cosa. Li hai guardati gli specchietti?

Sanem: Certo! Sono puliti. C’è solo qualche goccia di pioggia

Can: Ah. Non intendevo questo! Li devi guardare per controllare se c’è qualcuno a destra e a sinistra…

Sanem: Essendo seduto dietro, stava controllando tutto lei

Can: Allah Allah…Da quando esiste questa legge? Cos’è uno specchietto per il trucco? Lo hanno messo per sistemarsi il rossetto?!

Sanem: Ahhh…io lo usavo per guardarti

Can: Guardami, ma solo per hobby e non quando sei sulla moto. Quando guida, guarda solo la strada

Non accelerare troppo e non perdere il controllo. E’ pronta per andare dove vuoi

Sanem: Stai parlando della moto?

Can: Della moto. Sto parlando della moto

Immagina il posto dove vuoi farti portare e immagina il posto in cui potete andare insieme

Sanem: Con la moto

Can: Con la moto e con chi vuoi essere…

Sanem: Con un amico

Can: Un amico speciale?

Sanem: Un compagno di viaggio

25 PUNTATA

Abitazione Casette Uccellini

Beykoz, Istanbul

Erkenci Kuş 25. Bölüm – Video

Sanem: Non riuscivo a stare da sola quando ero piccola, intendo dire…mia mamma, mia sorella, Ayhan. I rumori in casa e tutte le persone nel negozio

Scrivevo tanti racconti e camminavo molto, quando un giorno ho visto un posto da cui gli uccellini entravano e uscivano…Era questo

C’erano molte storie d’amore nei miei racconti

Così ho deciso di tornare qui…

Sanem estrae dal camino una piccola scatola, la porge a Can che ha la chiave per aprirla. All’interno c’è un foglio arrotolato scritto da Sanem

Sanem: Lo scrissi molto tempo fa e lo misi lì…

“Se un giorno avrò un amore, ci terremo per mano e voleremo in cielo senza ali…”

“Se un giorno avrò un amore, ci terremo stretti alla criniera di un cavallo e toccheremo le stelle…”

“Se un giorno avrò un amore, ci siederemo sulle ali di un Albatros e ci ameremo l’un l’altro fiduciosamente…”

“Questo un giorno lo leggerò al mio amato Albatros” ♥

Can: PENSO CHE NON DOVREMMO LASCIARCI MAI ♥

Sanem: Lo spero. Non ho visto uccelli quando sono venuta. Ho chiesto allo zio Isan delle casette e del mangime…Possiamo metterle insieme?!

Can: Facciamolo!

Continua… Prossimamente la seconda parte!

Lascia un commento