Frittini di zucca: Aromi giallo Malvasia

Insalata di susine tardive

La Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini e la Strada del Po e dei Sapori della Bassa Piacentina hanno lanciano, in collaborazione con ALMA e AIFB, il contest social #AromiGialloMalvasia, con l’obiettivo di far scoprire i prodotti agroalimentari piacentini ad un pubblico social specializzato con i foodblogger di AIFB.

La Faggiola Srl e Bloomet Srl, hanno selezionato 30 Food&Wine AIFB, ai quali hanno inviato gratuitamente una Mystery Box contenente prodotti agroalimentari piacentini e una bottiglia di Malvasia di Candia Aromatica dei Colli Piacentini con i quali preparare una ricetta.

CURIOSI DI SCOPRIRE COSA CONTENEVA LA MIA MISTERY BOX?

Mistery Box #AromiGialloMalvasia

Nuovo Contest: Aromi giallo Malvasia!

L’obiettivo è stato quello di preparare una ricetta che potesse parlare non solo di cucina ma di territorio, perfetta per poter partecipare a “Il Giallo della Malvasia” un evento che si terrà nel weekend 1-2 ottobre 2016 alla Corte Agricola La Faggiola.

La ricetta che propongo per l’occasione sono dei Frittini di zucca serviti su un’insalata di susine tardive con emulsione al miele di tarassaco da gustare con una salsa di pomodoro e aglio.

FRITTINI DI ZUCCA

Frittini di zucca aromigiallomalvasia

Ingredienti:

  • 150 g di zucca Piacentina
  • 1 scalogno
  • 70 g di robiola di capra stagionata
  • 1 patata
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di noce moscata in polvere
  • 70 g di Grana Padano
  • 100 g di pangrattato
  • prezzemolo tritato
  • Malvasia “Bianca Regina”
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

Preparazione:

Tagliate lo scalogno finemente e  fatelo soffriggere con due cucchiai di olio extravergine di oliva, sfumate con Malvasia “Bianca Regina”.

Aggiungete la zucca a pezzetti, unite mezzo bicchiere di acqua e cuocete per circa 10 minuti.

Lavate e pelate 1 o due patate secondo le dimensioni e fatela/e bollire in un pentolino colmo di acqua leggermente salata.

In una ciotola sbattete l’uovo, con un pizzico di sale, la noce moscata e il prezzemolo tritato finemente.

Schiacciate la robiola di capra stagionata insieme alla zucca e alla patata, unite il pangrattato e il Grana Padano.

Amalgamate bene gli ingredienti fino ad avere un composto omogeneo.

Potete utilizzare un tritatutto per impiegare minor tempo nella preparazione ed avere una buona consistenza liscia e compatta.

Lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 2-3 ore.

Successivamente potete preparare i frittini di zucca, prendendo un cucchiaino di impasto, formando tante palline coperte di pangrattato che disporrete su una placca rivestita di carta da forno, e cuocerete per 20 minuti a 180°C oppure in padella con un filo d’olio per alcuni minuti.

INSALATA DI SUSINE TARDIVE CON RIDUZIONE AL MIELE DI TARASSACO

Insalata di susine tardive

Ingredienti:

  • 5-6 Susine Tardive
  • Insalata Valeriana
  • Noci
  • 3 cucchiaini di miele di Tarassaco
  • il succo di mezzo limone
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione:

Mettete in una ciotola l’insalata, unite le susine tardive (lavate, tagliate e denocciolate), le noci a pezzetti.

Preparate l’emulsione al miele mescolando il succo di limone con il sale, poi versate l’olio extra vergine di oliva ed emulsionate bene.

Aggiungete infine 3 cucchiaini di miele.

Amalgamate bene e versate il condimento sull’insalata.

Servite insieme ai frittini di zucca.

SALSA DI POMODORO E AGLIO

salsa pomodoro e aglio

Ingredienti:

  • 300 g di salsa di pomodoro
  • Aglio bianco
  • Foglie di alloro

Preparazione:

Versate la salsa di pomodoro in una casseruola di media grandezza con uno spicchio d’aglio schiacciato e  le foglie di alloro, portate ad ebollizione.

Abbassate la fiamma e lasciate sobbollire fino a ottenere un composto cremoso per 15-20 minuti.

Versatela in contenitori di vetro ermetici e fate raffreddare per una notte prima di servire.

Conservate la salsa di pomodoro in frigorifero.

*per la versione salsa di pomodoro agrodolce cliccate QUI.

frittini di zucca

Questa ricetta partecipa ad “Aromi Giallo Malvasia“, il contest collegato all’evento “Il Giallo della Malvasia” che si terrà i giorni 1 e 2 ottobre 2016 alla Corte Agricola La Faggiola, organizzato da Strada dei Vini e Dei Sapori dei Colli PiacentiniStrada del Po e dei sapori della Bassa Piacentina in collaborazione con ALMA – Scuola di Cucina  ed AIFB – Associazione Italiana FoodBlogger.

Locandina Contest Aromi Giallo Malvasia

Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini

Logo Strada Dei Vini e dei sapori dei colli Piacentini

Strada del PO e dei Sapori della Bassa Piacentina

Logo Strada del Po e dei sapori della bassa piacentina

 

7 commenti

  1. Ricetta da provare! Belle foto.

    1. Camilla - La Cascata dei Sapori dice: Rispondi

      Ti ringrazio molto! 🙂

  2. Super appetitoso… salvate tutte e da provare!

    1. Camilla - La Cascata dei Sapori dice: Rispondi

      Grazie mille! 🙂

  3. Ma che bello! Mi piace tanto il Malvasia, e credo starebbe benissimo con questa ricetta! Sembra molto appetitosa 🙂

    1. Camilla - La Cascata dei Sapori dice: Rispondi

      Grazie mille! Buona giornata 🙂

  4. […] FRITTINI DI ZUCCA serviti su un’insalata di susine tardive con emulsione al miele di tarassaco da …. […]

Lascia un commento