Menemen – Bitter Sweet: Ingredienti d’Amore

Menemen - Bitter Sweet Ingredienti d’Amore

Menemen – Bitter Sweet: Ingredienti d’Amore

La serie televisiva Bitter Sweet: Ingredienti d’Amore ha preso il via su Canale 5 il 10 giugno 2019.

Proprio all’inizio della prima puntata, Nazli, la protagonista, prima di recarsi all’università dove studia per diventare una cuoca professionista, prepara la colazione per lei, per sua sorella Asuman e la sua migliore amica e coinquilina Fatoş.

La scena la ritrae mentre è in cucina intenta a preparare il Menemen.

Dolunay 1. Bölüm

Il Menemen è un piatto a base di uova della tradizione turca, tra gli ingredienti principali ci sono appunto, le uova, la cipolla, i pomodori e i peperoni verdi.

Il Menemen si consuma generalmente a colazione e viene servito direttamente nella padella, accompagnato dal pane turco.

Dolunay 1. Bölüm

Menemen – Bitter Sweet: Ingredienti d’Amore

L’aggiunta delle cipolle avviene in particolare quando il menemen si gusta come piatto principale, e meno in occasione della colazione.

Le uova si aggiungono alla fine e vengono mescolate con gli altri ingredienti e fatte cuocere dolcemente.

Alcune ricette che ho letto in rete su vari blog e siti, prevedevano l’uso delle uova soltanto sulla superficie, ma in realtà vanno inserite all’interno del composto.

Io ho deciso di utilizzare le uova sia nella preparazione della ricetta, come vuole la tradizione, che sulla superficie, in questo caso per un semplice fattore estetico (a mio parere le uova rendono il piatto più fotogenico).

Menemen – Bitter Sweet: Ingredienti d’Amore

Ingredienti:

  • 3 peperoni
  • 400 g di polpa di pomodoro o pomodori freschi
  • 1 cipolla bianca tritata finemente
  • 3 cipollotti
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5-6 uova
  • sale e pepe q.b.
  • olio extra vergine d’oliva
  • foglie di menta o prezzemolo per guarnire

Procedimento:

Scaldate l’olio extra vergine d’oliva in una padella.

Aggiungete la cipolla bianca tritata finemente e i peperoni tagliati a pezzetti o striscioline, fate rosolare fino a quando risultano teneri.

Versate la polpa di pomodoro, unite l’aglio e i cipollotti.

Lasciate cuocere a fuoco lento per 10-15 minuti mescolando frequentemente fino a quando il composto non si addensa.

Salate e pepate a piacere. Sbattete una o due uova e aggiungetele al composto, mescolando per amalgamarle bene.

Rompete 3 uova nelle cavità realizzate sulla superficie con l’aiuto di un cucchiaio.

Lasciate cuocere a fuoco lento fino a quando le uova saranno cotte.

Cospargete di pepe nero e guarnite con le foglie di menta o prezzemolo fresco.

Servite il Menemen in tavola direttamente all’interno della padella.

Lascia un commento