Mezzelune allo zafferano con asparagi e Fior di Mugello

Buongiorno,

questa ricetta l’ho pensata per partecipare ad un concorso denominato “Latti da mangiare” indetto dalla storica Fattoria il Palagiaccio, situata nel cuore della Toscana tra le colline del Mugello.

Mezzelune allo zafferano con asparagi e Fior di Mugello

I foodblogger rientrati nel contest devono realizzare dei piatti utilizzando uno o più formaggi a scelta tra i quattro proposti dalla fattoria: GRAN MUGELLO, TARTUFINO, GALAVERNA E FIOR DI MUGELLO.

Ho scelto il Fior di Mugello, un formaggio a pasta liscia e compatta dal gusto saporito.

Mezzelune allo zafferano con asparagi e Fior di Mugello

La ricetta che ho preparato per l’occasione sono delle mezzelune profumate allo zafferano con ripieno delicato di asparagi e crema al Fior di Mugello.

PASTA FRESCA – MEZZELUNE

Mezzelune allo zafferano con asparagi e Fior di Mugello

Ingredienti per 4 persone:

– 400 g di farina bianca

– 4 uova

– Un pizzico di sale

– 1 bustina di zafferano

Preparazione:

Setacciate la farina sul piano di lavoro e formate al centro una cavità.

Sbattete le uova insieme al sale con la forchetta, quindi versatele al centro della cavità della farina.

Incorporate la farina poca per volta prelevandola dai bordi e aiutandovi con la forchetta.

Quando la farina sarà stata tutta assorbita, formate con le mani una palla.

Impastate spingendo sulla pasta con i polsi, ripetendo l’operazione fino a quando la pasta sarà liscia ed omogenea.

Copritela e fatela riposare per 30 minuti.

RIPIENO AGLI ASPARAGI

Mezzelune allo zafferano con asparagi e Fior di Mugello

Ingredienti:

– 120 g di mollica di pane raffermo

– 100 ml di vino bianco secco

– 1 mazzo di Asparagi

– Olio extravergine d’oliva

– 1 cipolla tritata finemente

– Prezzemolo

– 100 g di parmigiano grattugiato

– 1 uovo

– Sale

Preparazione:

Fate ammorbidire la mollica di pane nel vino.

Rosolate la cipolla con un filo d’olio e una goccia di vino bianco.

Pulite gli asparagi e metteteli nella padella con la cipolla rosolata e un pizzico di sale.

Versate l’acqua e lasciate cuocere per 10 minuti, fino a quando si asparagi saranno morbidi.

Lasciate intiepidire gli asparagi e poi metteteli nella terrina con la mollica di pane.

Unite il parmigiano e l’uovo, mescolate e regolate di sale.

Tritate leggermente il composto e mettetelo da parte.

Mezzelune allo zafferano con asparagi e Fior di Mugello

Dividete la pasta in pezzi uguali.

Passate un pezzo di pasta tra i rulli alla massima apertura e proseguite stringendoli a mano a mano.

Con un tagliapasta di circa 7-8 cm di diametro ricavate tanti dischetti.

Mettete al centro di ognuno una pallina di ripieno, poi chiudete il disco a metà.

Premete bene i bordi ottenendo le mezzelune.

Appoggiate le mezzelune su un telo infarinato.

Fatele cuocere in abbondante acqua salata per 4-5 minuti.

Scolatele al dente e conditele con la crema al Fior di Mugello (formaggio fuso con un goccio di latte) e le punte degli asparagi.

Mezzelune allo zafferano con asparagi e Fior di Mugello

Con questa ricetta partecipo al contest “Latti da mangiare” della Fattoria il Palagiaccio

10994168_10153151719321318_7280940317649042363_n

 

4 commenti

  1. fantastiche le tue mezzelune!!!
    In bocca al lupo per il contest!

    1. lacascatadeisapori dice: Rispondi

      Grazie mille!!! 🙂

  2. Che ricetta sublime, complimenti!

    1. lacascatadeisapori dice: Rispondi

      Grazie mille! un bacione <3

Lascia un commento