Panna Cotta ai Cachi senza gelatina con l’albume – al Forno

Panna Cotta ai Cachi senza gelatina con l’albume – al Forno

I Cachi, sono uno dei frutti protagonisti dell’autunno.

Tanto amati quanto “odiati” perché si sa non sono apprezzati da tutti a causa del loro sapore e per la loro consistenza un po’ gelatinosa.

Per me è un NI oppure SO.

Non sono tra i miei preferiti però mi piace gustarli in alcuni dessert al cucchiaio oppure negli impasti delle torte perché le rendono maggiormente soffici e umide al punto giusto.

Oggi condivido con voi la ricetta della Panna Cotta ai Cachi senza gelatina ma con l’aggiunta di un ingrediente “segreto” l’albume dell’uovo.

Questa panna cotta tanto cremosa quanto irresistibilmente buona cuoce in forno a bagnomaria per un’oretta, ma dopo tanta attesa, rimarrete stupiti dalla sua bontà.

Ricette Panna Cotta

Ricette con i Cachi

Panna Cotta ai Cachi senza gelatina con l’albume – al Forno

Ingredienti:

  • 200 ml di panna liquida
  • 1 albume (circa 35-40 g)
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 100 ml di latte intero
  • 55 g di zucchero
  • un pizzico di sale

Per la salsa ai cachi:

  • 1 caco grande maturo
  • 15 g di zucchero di canna
  • succo di mezzo limone

Procedimento Panna Cotta:

Versate il latte intero e la panna liquida in un piccolo tegame antiaderente.

Con la punta di un coltello raschiate i semi di mezza bacca di vaniglia e uniteli ai liquidi.

Unite lo zucchero semolato e un pizzico di sale.

Mescolate di tanto in tanto così da far sciogliere lo zucchero.

Quando il composto inizia a sobbollire spegnete il fuoco e lasciatelo raffreddare completamente a temperatura ambiente.

Aggiungete l’albume, mescolate con una frusta e amalgamate bene il tutto.

Versate il composto ottenuto all’interno di 4 vasetti di vetro o altri stampini monoporzione.

Sistemateli all’interno di una teglia da forno con i bordi alti e versate l’acqua calda fino a coprire metà degli stampini.

Fate cuocere la panna cotta a bagnomaria a 160°C per 50 minuti circa nel forno statico.

Quando la panna cotta sarà cotta, sfornatela e lasciatela raffreddare nell’acqua del bagnomaria, successivamente ponete i vasetti di vetri in frigorifero per almeno un paio d’ore.

Preparazione Salsa ai Cachi:

Frullate la polpa del caco insieme allo zucchero di canna e al succo di limone.

Versate la salsa ottenuta sulla panna cotta fredda, lasciate riposare in frigorifero e poi gustate!

Camilla - La Cascata dei Sapori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
error: Contenuti Protetti