Polenta al forno con Cotechino “Al Berlinghetto” e Fagioli

Polenta al forno con Cotechino “Al Berlinghetto” e Fagioli

Questa ricetta inaugura ufficialmente le preparazioni del periodo natalizio, uno di quei piatti perfetti da servire sulla tavola durante le feste.

Si tratta di un’idea di riciclo della polenta, ma anche un modo diverso di accompagnare il cotechino, uno dei simboli delle festività.

Lo scorso anno, in questo periodo, avevo condiviso con voi la Crema di Patate con Flan di Lenticchie e Cotechino.

La ricetta che vi propongo oggi, Polenta al forno con Cotechino “Al Berlinghetto” e Fagioli è in collaborazione con l’Az. Agricola “Al Berlinghetto”.

Se volete provare i prodotti di qualità dell’Azienda Agricola “Al Berlinghetto” visitate il loro nuovissimo Shop Online.

Cotechino Az. Agricola “Al Berlinghetto”

COTECHINO: la percentuale di cotenna è nettamente inferiore a vantaggio della parte magra, ottenendo un cotechino molto più magro e più digeribile, rispetto ai tradizionali.

Tempo di Cottura 3 h in acqua a fuoco lento per il pezzo intero, 2 h per la “filzetta”.

TIPOLOGIA DI CARNE: spolpo di testa di suino e cotenna

INGREDIENTI: carne grasso e cotenna di suino, sale, vino, spezie naturali e succo d’aglio. antiossidante: ascorbato di sodio e conservante nitrito di potassio

BUDELLO: diritto, filza di manzo e vescica di maiale

SCADENZA: 60 giorni dalla data di confezionamento

Polenta al forno con Cotechino “Al Berlinghetto” e Fagioli

Ingredienti:

  • Polenta avanzata
  • Cotechino “Al Berlinghetto”
  • Fagioli secchi
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale q.b.

Preparazione:

Mettete i fagioli a bagno in acqua fredda per una notte (12 ore), la mattina dopo scolateli e lessateli.

Portate a bollore l’acqua in una pentola, unite le erbe aromatiche o altri sapori.

Cuocete i fagioli per almeno 1 ora, potrebbe essere necessario più tempo, dipende anche dalla varietà dei fagioli, ma non solo.

Soltanto alla fine della cottura aggiungete il sale.

COTTURA DEL COTECHINO

Bucherellate il cotechino con una forchetta, ponetelo in una pentola con abbondante acqua fredda, salate l’acqua con il sale grosso e portate a bollore.

Quando inizia a bollire, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per almeno 3 h a fuoco lento.

A cottura ultimata, tagliate il cotechino a forma di stella o a fette classiche.

COMPOSIZIONE DEL PIATTO

Con un taglia biscotti a forma di stella, “ritagliate” la polenta e anche il cotechino (se volete utilizzate una dimensione minore).

Ponete le stelle di polenta nel forno giù caldo a 180°C per circa 15 minuti.

Toglietele dal forno e servitele calde con il cotechino e i fagioli.

Camilla - La Cascata dei Sapori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto