Bugie di Carnevale al Moscato d’Asti

Bugie-al-Moscato-dAsti

Oggi secondo il CALENDARIO DEL CIBO ITALIANO (un progetto che è nato e sta crescendo grazie all’AIFB – Associazione Italiana Food Blogger) si festeggia la Giornata Nazionale delle Chiacchiere, Cenci, Frappe etc con Cristina Simonelli come Ambasciatrice.

Banner Calendario

Ho deciso di contribuire a questa giornata, con le Bugie al Moscato d’Asti.

Ingredienti:

  • 350 g di farina
  • 3 uova medie
  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero
  • 5-6 cucchiai di Moscato d’Asti
  • zucchero a velo
  • sale
  • olio di arachide per friggere

Bugie al Moscato d'Asti

Preparazione:

Formate una fontana con la farina, unitevi al centro il burro a pezzetti, lo zucchero, le uova sbattute, il Moscato d’Asti e un pizzico di sale.

Lavorate a lungo l’impasto fino a renderlo liscio ed elastico.

Formate un panetto, copritelo con la pellicola trasparente e fatelo riposare per 30 minuti.

Bugie di Carnevale

Stendete la pasta allo spessore di mezzo centimetro, ripiegatela su se stessa, stendetela di nuovo in una sfoglia sottilissima. (potete utilizzare la macchina tira pasta)

Tagliate la sfoglia con una rotella dentellata in rettangoli e incideteli internamente in due punti.

Bugie di Carnevale

Immergete i rettangoli in abbondante olio caldo, girateli delicatamente e, quando le bugie sono ben dorate, scolatele su carta assorbente da cucina.

Spolverizzate le bugie con lo zucchero a velo e servitele.

Bugie al Moscato d'Asti

FRITTURA PERFETTA: I miei consigli!

8 commenti

  1. Moscato d’Asti, un “grande” vino, quindi, sicuramente, delle “grandi” bugie di Carnevale:

    1. lacascatadeisapori dice: Rispondi

      Grazie mille! 🙂

  2. ti sono venute proprio bene e cotte alla perfezione!!!
    Complimenti!

    1. lacascatadeisapori dice: Rispondi

      Grazie mille! ciao 🙂

  3. L’aspetto è davvero golosissimo..non so che darei x fare l’assaggio 😛
    Complimenti cara e felice serata <3

    1. lacascatadeisapori dice: Rispondi

      Ti ringrazio molto! 😛
      Buona serata anche a te. ciao

  4. Che belle!! Interessante l’uso del moscato d’Asti!
    Buona giornata!

    1. lacascatadeisapori dice: Rispondi

      Grazie mille! Buona giornata anche a te ciao 🙂

Lascia un commento