Le mie Pere al Vino Speziato per il Club del 27

Le mie Pere al Vino Speziato per il Club del 27

Le mie Pere al Vino Speziato per il Club del 27

Settembre è tempo di conserve, sia salate che dolci, tanti barattoli colorati sono pronti a prendere posto nella mia dispensa.

I profumi e sapori dell’estate verranno racchiusi nel vetro e come per magia durante il periodo invernale potremmo gustare delle ottime confetture, chutney, curd e moltissime altre preparazioni.

Sarà la vendemmia che sta per giungere al termine, sarà la passione per il mio amato Monferrato con le sue dolci colline a farmi scegliere fin da subito le Pere al Vino Speziato come ricetta per Il Club del 27.

Mi sento già immersa nel periodo autunnale e in parte catapultata nelle festività natalizie, perché diciamolo pure Natale è dietro l’angolo ed io non voglio arrivare impreparata.

Preserves ovvero le conserve de Il Club del 27

Il Club del 27 Le Conserve

Le mie Pere al Vino Speziato per il Club del 27

Le mie Pere al Vino Speziato per il Club del 27

Ingredienti:

  • 1 kg di pere
  • 325 ml di vino rosso
  • 230 ml di acqua
  • 500 g di zucchero semolato
  • scorza grattugiata di un limone
  • succo di un limone
  • spezie per il vin brulè
  • anice stellato

Preparazione:

Mettete le pere in una casseruola, copritele con acqua bollente e fate sobbollire per circa 5 minuti. Scolate bene.

Sterilizzate un barattolo di vetro con il coperchio da 1 L in modo che sia pronto per l’uso.

Versate il ​​vino rosso, lo zucchero semolato, la scorza e il succo di limone, il fascio di spezie per il vin brulè, l’anice stellato e 230 ml di acqua in una casseruola.

Portate a ebollizione, mescolando fino a quando lo zucchero si è sciolto e fate sobbollire dolcemente per 5 minuti.

Aggiungete le pere e continuate a cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti finché le pere non sono tenere.

Utilizzando un mestolo forato, rimuovete le pere dalla casseruola e mettetele nel barattolo sterilizzato.

Rimuovete le spezie ma lasciate l’anice stellato.

Versate il liquido rimanente sulle pere, coprendole completamente.

Lasciate uno spazio di 1 cm e mezzo tra la parte superiore del liquido e il coperchio.

Battete leggermente il barattolo sul piano di lavoro per rimuovere eventuali bolle d’aria.

Chiudete il barattolo con il coperchio. 

Lasciate raffreddare completamente prima di riporlo in frigorifero. Mangiate entro 1 mese. 

Le mie Pere al Vino Speziato per il Club del 27

4 Risposte a “Le mie Pere al Vino Speziato per il Club del 27”

  1. Le voglio provare, devono essere una bontà!

  2. Finiscono prima di un mese, suppongo!
    🙂

  3. Non so se è capitato anche a te, ma le mie non hanno superato la prima settmana 😀
    Anna Luisa

Lascia un commento