Acciughe Fritte: Hamsi Tava – Erkenci Kuş

Acciughe Fritte: Hamsi Tava – Erkenci Kuş

Scoprire la Turchia (… e non solo)

Dopo che Can ha perso la memoria, Mevkibe prepara una cena turca a base di gustosi elisir per sbloccare i suoi ricordi e che noi vi riproponiamo, portata per portata!

Le ricette per la memoria a base di pesce e rosmarino (tratte da DayDreamer Magazine N. 6 Maggio 2021)

Non è la prima volta che Can e Sanem gustano le acciughe fritte, infatti, va ricordata una scena delle prime puntate della serie TV, in cui i due protagonisti si ritrovano a cenare insieme, da soli, in un luogo magico e romantico, nei pressi della località turca di Ağva (video mediaset infinity).

Anche nella seconda stagione della serie TV, prima che Can perda la memoria, trascorre una giornata in barca con Sanem, o meglio la rapisce, perché dopo un anno separati, devono ancora avere il loro momento di confronto.

Visto che la cucina della barca non ha provviste devono pescare e per pranzo gustano un meraviglioso piatto di acciughe fritte.

Una pesca fruttuosa – Sanem e Can prendono parecchi pesci e li cucinano. Mentre pranzano Can le confessa che nell’anno trascorso in solitudine non ha atto altro che pensare a lei… (video mediaset infinity)

Erkenci Kuş: Le Location e i Luoghi dove hanno girato la Serie TV turca (prima parte)

“Sanem adora il pesce fritto e durante il primo viaggio ad Ağva con Can ne ordina un piatto gigante in un ristorantino sul mare…” DD Mag

Trovate le altre ricette ispirate a DayDreamer “Le Ali del Sogno qui —> Erkenci Kuş, le ricette della Serie TV turca con Can Yaman e Demet Özdemir

Acciughe Fritte: Hamsi Tava – Erkenci Kuş

Ingredienti:

  • 20 acciughe fresche
  • 50 g di farina 00
  • sale
  • pepe nero macinato
  • olio di semi di arachide per friggere
  • spicchi di limone

Procedimento:

Scaldate l’olio di semi per la frittura.

Mettete la farina in una ciotola, salate e pepate a piacere.

Immergete i pesci nella farina, scuoteteli delicatamente in modo da togliere la farina in eccesso.

Tuffate i pesci nell’olio caldo, pochi alla volta, per alcuni minuti, fino a quando saranno dorati.

Scolateli con una schiumarola e adagiateli su un piatto coperto di carta assorbente da cucina.

Servite caldi con gli spicchi di limone.

Camilla - La Cascata dei Sapori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
error: Contenuti Protetti