Baci di Dama al Cioccolato per l’Italia nel Piatto

Baci di Dama al Cioccolato per l’Italia nel Piatto

“Ho Voglia di Dolce al Cioccolato” è il tema di questo mese de l’ Italia nel Piatto, la rubrica in cui rappresento la mia regione, il Piemonte.

Sul blog trovate già alcune ricette piemontesi al cioccolato, il Bunèt: budino tradizionale piemontese e ben due creme, la Crema di Cioccolato Extra Fondente alle Nocciole IGP Piemonte e la Crema Spalmabile alle Nocciole e Gianduia per Il Calendario del Cibo Italiano.

Questa volta vi propongo i Baci di Dama al Cioccolato, semplici da preparare, friabili e golosi, uno tira l’altro!

Se cercate un’idea per un antipasto sfizioso provate la mia versione salata dei Baci di Dama ai Pinoli e Caprino.

Baci di Dama al Cioccolato per l’Italia nel Piatto

Ingredienti:

  • 150 g di farina di nocciole
  • 150 g di farina 00
  • 90 g di zucchero semolato
  • 100 g di burro morbido
  • 1 uovo piccolo (facoltativo)
  • 20 g di cacao amaro
  • un pizzico di sale

Per la Farcitura:

  • 100 g di cioccolato fondente o crema spalmabile al cioccolato

Procedimento:

Mettete in una ciotola il burro morbido tagliato a pezzetti, lo zucchero semolato, (l’uovo), la farina di nocciole e la farina 00, il cacao amaro e un pizzico di sale.

Amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Fate riposare la palla in frigo per un paio di ore, avvolta dalla pellicola trasparente per alimenti.

Prendete il panetto dal frigorifero, ricavate dei filoncini e tagliateli a pezzetti di 2 cm (altrimenti potete pesare ogni pezzetto – quelli in fotografia sono 10 g ogni pallina).

Ricavate le palline e disponetele su di una teglia rivestita con carta forno e ponetele in frigorifero per un paio d’ore.

Cuocete nel forno già caldo a 180° C per 15 minuti circa.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Nel mentre fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.

Capovolgete le palline e ponete su ognuna il cioccolato oppure la crema spalmabile.

Posizionate sopra le altre palline, pressando leggermente, in modo da unirle bene.

Ripetete questa operazione fino a terminare tutte le palline.

I Baci di Dama al Cioccolato sono pronti per essere gustati!

L’Italia nel piatto

Di seguito trovate tutte le ricette “Ho voglia di dolce al cioccolato” proposte dalle 20 regioni di L’Italia nel piatto.

Valle d’Aosta: Strudel al cioccolato

Piemonte: Baci di dama al Cioccolato

Liguria: Budino al cioccolato

Lombardia: La Barbajada, dolce tipico milanese

Trentino-Alto Adige: Torta Sacher

Veneto: Torta Russa al cioccolato

Friuli Venezia Giulia: Torta Rigojanci

Emilia Romagna: Il mandorlato di Modigliana

Toscana: Torta co’ bischeri

Marche: Ciambellone rustico marchigiano

Umbria: Baci perugina fatti in casa

Lazio: Pastarelle al cioccolato

Abruzzo: Mousse abruzzese di ricotta e cioccolato

Molise: Loffe o castagnole agnonesi

Campania: Sciù al cioccolato

Puglia: Pasticciotto al cioccolato

Basilicata: Scorzette di Bernalda

Calabria: Baci di dama alla calabrese

Sicilia: Riso Nero alla Messinese

Sardegna: Sospiri di Ozieri ricoperti al cioccolato e mirto

L’Italia nel piatto

L’Italia nel piatto: “Ho voglia di dolce al cioccolato”

Camilla - La Cascata dei Sapori

13 pensieri su “Baci di Dama al Cioccolato per l’Italia nel Piatto

  1. Ho voglia anche io di cioccolato e con le vostre ricette mi avete proprio accontentata, splendidi questi baci di dama 🙂
    Baci

  2. Ho sempre avuto una passione per le nocciole… E da quando vivo al nord e posso acquistare direttamente questi dolcetti nella loro versione classica direttamente in Piemonte ne faccio spesso scorpacciate… Questa tua versione al cioccolato è cosi invitante che devo provarla!!!! A presto LA

  3. Golosissimi questi al cioccolato. Da provare con le nocciole tipiche delle preserre, dove da tanti anni viene coltivata la qualità tonda.
    Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto