Fava e Lavaş: Crema di fave con pane piatto – Erkenci Kuş

Fava e Lavaş: Crema di fave con pane piatto – Erkenci Kuş

Scoprire la Turchia (… e non solo)

L’aria frizzante della primavera stimola i nostri sensi e anche la voglia di assaporare piatti a base di verdure fresche di stagione, ricche di sapore e vitamine. Proprio come quelle che la protagonista di DayDreamer coltiva nella sua tenuta.

Le ricette dall’orto di Sanem (tratte da DayDreamer Magazine N. 5 Aprile 2021)

“Sanem prepara ottime tisane e prodigiosi unguenti realizzati con le piante del suo orto!”

Trovate le altre ricette ispirate a DayDreamer “Le Ali del Sogno qui —> Erkenci Kuş, le ricette della Serie TV turca con Can Yaman e Demet Özdemir

Fava e Lavaş: Crema di fave con pane piatto – Erkenci Kuş

CREMA DI FAVE

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di fave surgelate
  • 100 ml d’acqua
  • ½ cipolla
  • 2 cucchiaini di olio E.V.O.
  • 1 cucchiaino di aneto tritato finemente
  • sale

PANE PIATTO

Ingredienti per 16 pezzi:

  • 350 ml di acqua tiepida
  • 1 cucchiaio di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 cucchiaio di olio E.V.O.
  • 500 g di farina 0
  • 2 cucchiaini di sale

Procedimento per la crema di fave:

Tritate finemente la cipolla, salate e mescolate.

Versate un filo d’olio in una padella e fate ammorbidire la cipolla su fuoco dolce.

Unite le fave e 100 ml d’acqua e portate a ebollizione.

Una volta cotte toglietele dal fuoco e riducete in purea nel frullatore o nel robot da cucina.

Fate raffreddare la crema e conservatela in frigorifero, nel mentre preparate il pane.

Procedimento per il pane piatto:

Mescolate in una ciotola l’acqua, il lievito, lo zucchero e l’olio.

Lasciatela riposare per 10-15 minuti in modo che il lievito si attivi, si dovrebbe formare una schiuma sulla superficie.

Versate il composto nella planetaria, aggiungete la farina, il sale e impastate bene.

Lavorate l’impasto per 10 minuti, poi continuate ad impastarlo a mano, eseguendo delle pieghe, fino a quando diventa liscio ed elastico.

Mettete l’impasto in una ciotola infarinata e coprite con la pellicola unta di olio.

Lasciatelo lievitare per circa 1 ora, dovrà raddoppiare di volume.

Dividete poi l’impasto in 16 palline.

Con l’aiuto di un mattarello infarinato, stendetele su un piano infarinato in dischi di circa 20 cm di diametro e circa 5 mm di spessore.

Scaldate una padella, senza aggiungere olio, su fuoco medio.

Cuocete il pane piatto da un lato finché sull’impasto si formano delle bolle, per un paio di minuti, poi rigiratelo.

Quando anche l’altro lato inizia a scurirsi, toglietelo dalla padella e tenetelo da parte, mentre continuate la cottura degli altri pani.

Al momento di servire il pane piatto con la crema, scaldate il grill, spennellate entrambi i lati di ogni pane con un po’ di burro fuso e mettete sul grill.

Lasciate che i pani diventino leggermente croccanti, poi tagliatelo a spicchie infine se desiderate aggiungete l’aneto alla crema di fave.

Regolate se necessario di sale e servite la crema di fave con il pane piatto.

Camilla - La Cascata dei Sapori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
error: Contenuti Protetti