La mia Quiche con Finocchi caramellati, Ricotta e Castagne per Il Club del 27

La mia Quiche con Finocchi caramellati, Ricotta e Castagne per Il Club del 27

La mia Quiche con Finocchi caramellati, Ricotta e Castagne per Il Club del 27

L’autunno è una stagione che apprezzo molto, adoro le giornate di pioggia, quando l’aria è mite e si sente il profumo di “sotto bosco”.

Le foglie prima di cadere cambiano colore e da verdi diventano di diverse gradazioni di giallo e rosso, mi ricordo che da bambina le raccoglievo e realizzavo tantissimi lavoretti creativi.

Mi piace fare le passeggiate nella natura e sentire il rumore delle foglie secche sotto ai piedi, ma quello che davvero attendo da un anno all’altro è raccogliere le castagne.

Proprio di fronte a casa c’è un fitto bosco con grandissimi alberi di castagne e appena ho un po’ di tempo libero mi immergo in quello che io definisco un posto magico.

Raccolgo castagne come se non ci fosse un domani, per poi gustarle cotte al forno seduta sul divano con la coperta sulle gambe mentre guardo un film romantico.

Sul blog trovate già alcune ricette con le castagne, soprattutto dolci, ma questa volta voglio proporvi un’idea salata ovvero una Quiche con Finocchi caramellati, Ricotta e Castagne.

PIOVONO CASTAGNE – IL CLUB DEL 27

Ottobre Il Club del 27 Piovono Castagne

Ricetta tratta dal Blog La Valigia sul Letto – Ricotta e castagne: la cucina povera della festa per l’MTC di Serena

La mia Quiche con Finocchi caramellati, Ricotta e Castagne per Il Club del 27

La mia Quiche con Finocchi caramellati, Ricotta e Castagne per Il Club del 27

Ingredienti:

per la pasta brisée alle castagne

  • 100 g di farina 0
  • 75 g di farina di castagne
  • 115 g di burro freddissimo
  • 1 tuorlo freddo di frigorifero
  • 30 ml di acqua gelata

per il ripieno

  • 1 finocchio piccolo
  • 25 g di burro
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 8 castagne già cotte
  • 60 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 125 ml di panna liquida
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • un pizzico di sale

Preparazione:

Per prima cosa preparate la pasta brisée mettendo nella ciotola della planetaria le due farine setacciate, il burro tagliato a cubetti e il sale.

Impastate fino ad ottenere un composto sabbioso.

Aggiungete il tuorlo e l’acqua fredda mescolati insieme.

Continuate ad amalgamare gli ingredienti fino a quando il composto sarà compatto e liscio.

Lavoratelo velocemente con le mani, raccoglietelo in una palla e avvolgetelo nella pellicola alimentare trasparente e ponetelo in frigorifero per almeno 30 minuti.

Mentre la pasta brisée riposa, potete preparare il ripieno.

Lavate e pulite i finocchi e divideteli in spicchi.

In una padella antiaderente, fate sciogliere i 25 g di burro, unite lo zucchero di canna e quando sarà completamente sciolto, aggiungete l’aceto.

Aggiungete gli spicchi di finocchio e cuocete per un paio di minuti, poi coprite con il coperchio, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per circa 15 minuti o fino a quando i finocchi saranno teneri.

Togliete il coperchio e fate ridurre il liquido di cottura e caramellare i finocchi, senza mai voltarli, ma facendo attenzione a non bruciarli.

Nel mentre che i finocchi si raffreddano, sbattete l’uovo, unite la panna liquida e il formaggio grattugiato, aggiustate di sale e pepe.

A questo punto potete prendere la pasta brisée stenderla e rivestire uno stampo da da cucina, io ho utilizzato quello della crostata.

Distribuite sul fondo gli spicchi di finocchio con il lato caramellato in alto, le castagne spezzettate grossolanamente e qualche fiocchetto di ricotta.

Versate il composto di uovo e panna fino a mezzo cm dai bordi.

Infornate a 180° C e cuocete per circa 35 minuti.

Gustate la Quiche con Finocchi caramellati, Ricotta e Castagne tiepida oppure a temperatura ambiente.

La mia Quiche con Finocchi caramellati, Ricotta e Castagne per Il Club del 27

 

 

3 Risposte a “La mia Quiche con Finocchi caramellati, Ricotta e Castagne per Il Club del 27”

  1. quanto mi ispira, e ti è venuta benissimo…ma sai che mi era sfuggita,

  2. Ahhh come ti invidio il bosco di castagne, mi fai tornare indietro nel passato. Ottima questa quiche, brava

  3. Ottima questa quiche. Mi era sfuggita, rimedio subito segnando la ricetta nella lista di quelle da provare 😉
    Bravissima.

Lascia un commento